torna su
15/11/2019
15/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Tutti vogliono qualcosa, il trailer del film di Richard Linklater

Sarà in sala il 12 maggio, premiato dai critici del SNCCI. Con Blake Jenner

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 13/04/2016 ore 16:08
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:21)

Richard Linklater torna al cinema, uno dei registi più acclamati del cinema indipendente americano. Il suo Tutti vogliono qualcosa arriva in sala il 12 maggio, ma è già possibile vedere il trailer in italiano.

Il regista di Boyhood torna con questo nuovo titolo ambientato negli anni ’80, il cast del film è formato da Blake Janner, Tyler Hoechlin, Wyatt Russel e Zoey Deutch. Protagonista di Tutti vogliono qualcosa è Jake Bradford, un giovane che si è appena trasferito al college dove condivide un’abitazione insieme ai compagni di squadra di baseball.  Tra scherzi, conflitti, notti folli, Jake inizia un percorso che lo porterà a trovare l’amore.  Jake ha il volto di Blake Jenner, noto al pubblico per aver interpretato le ultime stagioni di Glee.

Un altro film dedicato alla crescita interiore e fisica dei suoi personaggi, Tutti vogliono qualcosa è stato premiato con il Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici SNCCI. Ecco la motivazione: “Richard Linklater è un sincero cantore dell’adolescenza, della sua transitorietà. Il suo film propone una nuova e ulteriore discesa nel sogno del desiderio, ultima ancora di una nazione stordita e confusa; una commedia “generazionale” che sfrutta l’immortalità dell’immagine per raccontare ciò che appare effimero, ed è null’altro che la vita stessa”.

Il trailer del film:
https://youtu.be/9_ocpxp6nys

c.la.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21543 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014