torna su
20/10/2020
20/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

È morto Prince, addio al genio del pop: trovato morto a 57 anni

Il folletto di Minneapolis trovato senza vita nell'ascensore del suo studio

Avatar
di Redazione | 2016-11-27 22/04/2016 ore 9:05
(ultimo aggiornamento il 27 Novembre 2016 alle ore 11:30)

Addio a Prince, il genio del pop se n’è andato a 57 anni. A dare la conferma del decesso il suo agente (che in fretta e in furia ha eliminato quasi ogni traccia video o audio dalla rete), il primo sito a lanciare la notizia è stato TMZ, noto sito di gossip made in USA. Come per altri artisti, anche quella di Prince, all’anagrafe Prince Rogers Nelson, è avvolta nel mistero. Secondo quanto si legge sarebbe stato rinvenuto senza vita nell’ascensore del suo studio-abitazione a Parsley Park in Minnesota e la persona che ha eseguito la chiamata è apparsa in un chiaro stato confusionario. La notizia della morte segue quella di un ricovero per overdose da oppiacei di appena una settimana fa. Sul corpo dell’artista sarà eseguita nei prossimi giorni un’autopsia. 

Prince, genio e sregolatezza del mondo della musica, in oltre 30 anni è stato uno degli artisti più difficili, ingovernabili e prolifici del mondo del pop. Cantante, musicista, attore, produttore, era nato il 7 aprile del 1958 a Minneapolis. Ha composto la prima canzone a 7 anni per sfuggire alla violenza del padre, ma sarà ricordato per alcuni pezzi di arte della musica pop come Purple Rain, Cream, Little Red Corvette, When Doves Cry, Kiss, Let’s Go Crazy e The Most Beautiful Girl in the World

L’artista dai mille nomi e dalle mille trovate è stato ricordato anche dal presidente Obama: “Pochi artisti hanno influenzato il suono e il percorso della musica pop in modo più distinto, o hanno toccato così tante persone con il loro talento. Era uno stumentista virutoso, un brillante leader e un performer elettrizzante. Una volta Prince ha detto ‘Uno spirito forte non si piega alle regole’ e nessun altro spirito è stato più forte, più audace e più creativo”. Un genio musicale che ha registrato la più grande della sua musica da solo: suonando tutti gli strumenti e occupandosi dei singoli arrangiamenti. Un genio, premiato anche con l’Oscar per la migliore canzone del film omonimo Purple Rain, lungometraggio in cui il folletto di Minneapolis ci raccontò la sua vita, o meglio una versione fittizia. 

Lo spirito creativo di Prince è rimasto alla storia anche grazie alle sue copertine, un genio anti sistema (clamorose le sue battaglie con le case discografiche), creatività espressa anche dai numerosi nomi: simboli o The Artist, o TAFKAP (The Artist Formerly Known As Prince).

Purple Rain
https://www.youtube.com/watch?v=F8BMm6Jn6oU 

c.la.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23918 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014