torna su
22/07/2019
22/07/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

La Grande Bellezza torna al cinema in versione integrale

Trenta minuti in più, in sala dal 27 al 29 giugno. Iniziativa di Nexo Digital

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 27/05/2016 ore 14:28
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:25)

La Grande Bellezza torna al cinema: la versione integrale del film, premiato con l’Oscar al miglior film straniero, sarà in sala dal 27 al 29 giugno. Una delle nuove scene vede l’ormai mitico Jep Gambardella incontrare Giulio Brogi, un anziano regista che vuole girare il suo ultimo film. Il grande regista condivide con Jep il suo primo incanto, l’accensione del primo semaforo a Milano:  “Mi pare che fosse il 12 aprile 1925. Mio padre mi mise sulle spalle perché c’era una gran folla, ma capisce? Una folla, radunata per vedere un semaforo. Che bellezza! Che grande bellezza!”. In un’altra delle scene, Jep dialoga con con Fiammetta Baralla, la madre di Ramona (Sabrina Ferilli).

Presentato al Festival di Cannes 2013, La grande bellezza è stato premiato con l’Oscar, il Golden Globe e il BAFTA, inoltre quattro European Film Awards, nove David di Donatello, cinque Nastri d’Argento e altri premi internazionali. La versione integrale del film di Paolo Sorrentino sarà al cinema dal 27 al 29 giugno presentato da Indigo Film, Medusa Film e Nexo Digital insieme ai media partner Radio DEEJAY e MYmovies.it e in collaborazione con Sky Cinema HD.

Oltre a Toni Servillo il cast straordinario è completato da: Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Carlo Buccirosso, Iaia Forte, Pamela Villoresi, Galatea Ranzi, Anna Della Rosa, Giovanna Vignola, Roberto Herlitzka, Massimo De Francovich, Giusi Merli, Giorgio Pasotti, Massimo Popolizio, Isabella Ferrari, Franco Graziosi, Sonia Gessner, Luca Marinelli, Dario Cantarelli, Ivan Franek, Anita Kravos, Luciano Virgilio, Vernon Dobtcheff, Serena Grandi, Lillo Petrolo.

Oltre la mezzora in più ritroviamo tutte le altre storie del film di Sorrentino: alta società, nuovi ricchi, nobili decaduti, intellettuali, criminali, attori, giornalisti. Jep, a 65 anni, continua ad assistere allo spettacolo offerto da Roma e dalla sua Grande Bellezza. Come dice Jep: “È tutto sedimentato sotto il chiacchiericcio e il rumore, il silenzio e il sentimento, l’emozione e la paura… Gli sparuti incostanti sprazzi di bellezza. E poi lo squallore disgraziato e l’uomo miserabile.”

c.la.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20637 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014