torna su
20/10/2020
20/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Sotto le stelle dell’Austria, torna festival del cinema austriaco

La rassegna dal 28 giugno al 13 luglio. Gratis all'Istituto di cultura

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 24/06/2016 ore 13:24
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:27)

Quarta edizione per Sotto le stelle dell’Austria, la rassegna dedicata ai film austriaci inizierà il 28 giugno e andrà avanti fino al 13 luglio. Le proiezioni avranno luogo nei giardini del Forum Austriaco di Cultura che è anche uno dei promotori della kermesse. Il 28 giugno Sotto le stelle dell’Austria inizia con la prima di Chucks. Il film di Sabine Hiebler e Gerhard Ertl sarà introdotto al pubblico dalla giovane scrittrice Cornelia Travnicek, autrice del romanzo che ha ispirato il film.

I giovani sono al centro anche del secondo film della rassegna (davvero molto interessante): Einer von Uns, esordio alla regia di Stephan Richter premiato con il Max Ophüls Preis. Anche Paradies: Hoffnung, ultimo capitolo della celebre trilogia di Ulrich Seidl inedito in Italia, è dedicato ai giovani. Il terzo film della kermesse è Superwelt, secondo film di Karl Markovics dopo Atmen. Markovics è molto amato in Austria, dove è conosciuto anche per la sua carriera di attore. Completano il programma due documentari: Meine Keine Familie e Fang den Haider. Il primo è dedicato a una storica comune degli anni ‘70 Friedrichshof, mentre il secondo è incentrato sulla figura politica di Jörg Haider, ex leader austriaco, fra i primi fautori del populismo e che per primo portò l’estrema destra al potere. Haider è scomparso in un incidente stradale qualche anno fa e il documentario può far comprendere molto sulla nostra Europa.

Il programma e alcune informazioni sui film di Sotto le stelle dell’Austria:

MARTEDÌ 28 GIUGNO, ore 21.00
CHUCKS di Sabine Hiebler, Gerhard Ertl
con Anna Posch, Markus Subramaniam, Thomas Schubert
Mae è uno spirito libero: ha lasciato la scuola, è scappata di casa la sua vita è fatta di scorribande notturne senza mai abbandonare le sue scarpe rosse (le “Chucks” del titolo). La sua vita cambia quando inizia a lavorare in un centro d’assistenza per malati di Aids. Sarà presente Cornelia Travnicek, l’autrice del bestseller omonimo.

GIOVEDÌ 30 GIUGNO, ORE 21.00
EINER VON UNS 
di Stephan Richter
con Jack Hofer, Andreas Lust, Markus Schleinzer
Un enorme supermercato è l’unico punto di ritrovo per il quattordicenne Julian e i suoi amici. Quando al gruppo si unisce anche Marko, appena uscito di galera, Julian decide di seguirlo. Ispirato a una storia vera, l’esordio di Richter è uno dei film austriaci più acclamati dell’anno.

MARTEDÌ 5 LUGLIO, ORE 21.00
SUPERWELT di Karl Markovics
con Ulrike Beimpold, Rainer Wöss, Nikolai Gemel
Gabi Kovanda, impiegata in un supermercato, conduce una vita ordinaria tra famiglia e lavoro, tutto cambia quando incontra Dio! Anche se Gabi non vuole averci nulla a che fare. Dopo il successo di Atmen Markovics firma una straordinaria commedia esistenziale.

MERCOLEDÌ 6 LUGLIO, ORE 21.00
FANG DEN HAIDER di Nathalie Borgers
documentario
Nathalie Borgers ricostruisce con l’ascesa, la carriera e la caduta di Jörg Haider, uno dei politici più controversi della storia moderna. Il leader del partito di estrema destra FPÖ e che per primo riportò i partiti populisti di estrema destra al potere.

MARTEDÌ 12 LUGLIO, ORE 21.00
MEINE KEINE FAMILIE di Paul-Julien Robert
documentario
Il regista ripercorre con sua madre la sua infanzia nella comune di Friedrichshof, fondata negli anni settanta dal celebre artista dell’Azionismo Viennese Otto Mühl.

MERCOLEDÌ 13 LUGLIO, ORE 21.00
PARADIES: HOFFNUNG di Ulrich Seidl
con Melanie Lenz, Verena Lehbauer, Joseph Lorenz
Inedito in Italia, è l’ultimo capitolo della celebre “trilogia del Paradiso” di Seidl. Protagonista è la tredicenne Melanie, che passa l’estate in un campo per adolescenti obesi, innamorandosi del maturo dottore che la visita ogni settimana.

Maggiori informazioni:

FORUM AUSTRIACO DI CULTURA
Viale Bruno Buozzi 113, 00197 Roma
tel.: 06 360837-1
www.austriacult.roma.it
 

c.la.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23918 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014