torna su
29/10/2020
29/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Addio a Garry Marshall, papà di Pretty Woman e Happy Days

Il regista è morto a 81 anni, aveva diretto sitcom e commedie romantiche

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 20/07/2016 ore 9:25
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:30)

Garry Marshall ci ha lasciati. Il regista che ha diretto Pretty Woman, Pretty Princess, Paura d’amare e ha creato sitcom indimenticabili come Happy Days, Mork e Mindy, Laverne & Shirley e La strana coppia è scomparso martedì a Burbank per una serie di complicanze a seguito di un infarto, come informa Variety.

Marshall iniziò la sua carriera in TV negli anni ’60, la sua lunga carriera per il piccolo schermo comprende la scrittura di sceneggiature di show mitici come The Lucy Show, The Dick Van Dyke Show e ha creato serie come La strana coppia, il mitico Mork e Mindy (insieme a Joe Glauber, Dale McRaven), e Laverne & Shirley e Happy Days, la serie TV legata agli anni ’50 amatissima anche dal pubblico italiano. Molte star dello show gli hanno reso omaggio, fra loro Henry Winkler, che nella serie Tv interpretava Arthur Fonzarelli, su Twitter ha scritto: “Riposa in pace Garry Marshall, grazie per la tua vita professionale, la tua lealtà, la tua amicizia e generosità”. Don Most, che nello show era Ralph, ha detto: “Garry era una forza creativa unica, è stato un grande piacere vederlo lavorare e lavorare con lui. Inoltre, era un un uomo generoso e affettuoso che trasmetteva un senso di famiglia nel cast, abbiamo perso un gigante”.

Dopo la TV, Marshall passa al cinema e prima di dirigere Pretty Woman, raccontò in un’intervista al New York Times “Voglio fare commedie romantiche, è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo”. Prima di Pretty Woman diresse L’ospedale più pazzo del mondo, Flamingo Kid, Niente in comune, Una coppia alla deriva e Spiagge.

Nel 1990 la regia di Pretty Woman, la storia d’amore fra la prostituta Vivian ed Edward, capostipite delle commedie romantiche. Dopo questo titolo, moltissimi altri ricalcano il genere: Paura d’amare, Exit to Eden, Un amore speciale, Se scappi ti sposo (con la coppia Roberts-Gere), Pretty Princess, Principe azzurro cercasi, Quando meno te le aspetti, Donne, regole e tanti guai! e le commedie romantiche corali Appuntamento con l’amore, Capodanno a New York e l’ultimo Mother’s Day.

Richard Gere l’ha ricordato così: “Tutti amavano Garry, era un mentore, era un cheerleader, uno degli uomini più simpatici che siano mai vissuti. Aveva un cuore fra i più puri e un’anima piena di malizia”.

Prima di lavorare nel mondo del cinema, Marshall servì in Corea e ritornò a New York nel 1956, qui collaboro per il Daily News e lavorò come comico. Lascia la moglie, Barbara, con la quale erano sposati da più di 50 anni, due sorelle, Penny, attrice e regista (ha diretto Ragazze Vincenti) e Ronny Hallin e tre figli. 

c.la.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24006 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014