torna su
24/10/2020
24/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Mr Cobbler e la Bottega Magica, clip dal film

È in sala da oggi, diretto dal premio Oscar Tom McCarthy

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 21/07/2016 ore 15:08
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:30)

Prima di dirigere Il Caso Spotlight, Tom McCarthy ha scritto e diretto il delizioso Mr Cobbler e la Bottega Magica, film da oggi in sala al cinema. Nel cast Adam Sandler, Steve Buscemi, Dustin Hoffman, Dan Stevens, Cliff  “Method Man” Smith, Ellen Barkin e Melonie Diaz.

La storia è stata scritta a quattro mani da McCarthy, che ha anche vinto un Oscar per lo script di Up, e Paul Sado. Siamo nel Lower East Side, Max fa il calzolaio, lavoro che si passa nella sua famiglia da cinque generazioni, vive la classica crisi di mezz’età, ma una sera la sua vita cambia. Quando un delinquente entra nella sua bottega per chiedergli di sistemargli un paio di scarpe piotante 44,5 e farlo alla svelta. La macchina che Max usa solitamente per cuocere le suole si rompe ed è costretto a usare una che appartiene alla sua famiglia da generazioni. Dopo averle sistemate le indossa e si trova magicamente nei panni del suo cliente.

Max inizierà a usare questo trucco per mettersi “nelle scarpe” di qualcun altro: il vicino di casa dj fidanzato con una top model, un trans, un residente che lotta per fare in modo che la sua casa non venga distrutta e… suo padre. Il padre di Max manca da molti anni e mettendosi nelle sue scarpe, Max realizza il sogno della madre molto malata. Una splendida favola realizzata da un regista premiato con l’Oscar per il Caso Spotlight. “L’idea è nata da una mia riflessione sul significato del modo di dire to walk a mile in another man’s shots, mettersi nei panni di qualcun altro. Non sapevo da dove venisse, per cui ho fatto qualche ricerca. Ho poi contattato Paul Sado, che ha scritto con me la sceneggiatura. È tutto nato da lì; ci sono state diverse lunghe conversazioni a tarda notte finché non abbiamo plasmato la storia”, racconta il regista premio Oscar.

I due sono riusciti a realizzare una favola moderna con sfratti, famiglia, solitudini, piccoli delinquenti ambientata nella New York dei giorni nostri. Vi lasciamo con alcune clip di questo delizioso film, non perdetevelo!

Lo scarpaio
https://youtu.be/6imu5BSf88E

Che diavolo è successo?
https://youtu.be/SWDwp9f2xV8

Posso essere chiunque io voglia
https://youtu.be/QS6JWrlBdNM

c.la.

https://www.youtube.com/watch?v=mScC6XVngPo

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23964 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014