torna su
01/10/2020
01/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

La storia di Salvo D'Acquisto al Teatro Marconi

In scena il dramma del carabiniere interpretato da Claudio Boccaccini

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 30/09/2016 ore 11:33
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:37)

Dal 30 settembre al 2 ottobre il Teatro Marconi ospita nuovamente lo spettacolo che ricorda il sacrificio del brigadiere Salvo D’Acquisto. 

E’, infatti, La foto del Carabiniere, il primo spettacolo della nuova stagione.

 

In scena Claudio Boccaccini a cui lo scorso 24 settembre è stato consegnato dall’Associazione Ancislink, presso la Camera dei Deputati, l Premio Speciale Salvo D’Acquisto “per aver onorato la figura del Vice Brigadiere in Teatro”. 



Claudio Boccaccini è il testimone vivente del sacrificio di Salvo D’Acquisto. Suo padre era tra i 22 ostaggi a cui i nazisti fecero scavare la fossa prima di ucciderli. Salvo D’Acquisto sacrificò la sua vita per salvare gli innocenti a Polidoro nel 1943. “E’ un obbligo per me rendere omaggio a questo eroe, con il mio spettacolo voglio contribuire al suo ricordo, affinché il suo gesto non venga mai dimenticato” Afferma l’attore e il regista.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23784 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014