torna su
25/05/2019
25/05/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Proiezione dei capolavori di Miyazaki all'ex caserma Guido Reni

Una tre giorni dedicata ai fumetti e ai cartoni animati

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 13/10/2016 ore 11:30
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:39)

Il terzo fine settimana di Outdoor ci trasferisce metaforicamente a Parigi con la French Night, sabato 14 dalle 21.00, evento musicale realizzato in collaborazione con Francia in Scena – la stagione artistica dell’Institut français Italia, realizzata su iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia. 

Outdoor propone per l’occasione uno showcase del festival Paris Hip Hop: il progetto nasce dal 2005 da Hip Hop Citoyens con lo scopo di proporre un evento che rappresentasse la cultura e la scena hip hop attraverso le sue varie discipline dalla danza alla musica, dalla pittura al cinema. Oggi giunto alla sua sedicesima edizione, il festival si sviluppa attraverso quindici giorni di eventi, concerti, battle, spettacoli di danza, esposizioni, cinema e jam di graffiti. Un festival culto che coinvolge grandi spazi come i piccoli parchi parigini, così come i luoghi di riferimento della cultura di Parigi e di tutta l’Ile-de-France. 

Sul palco di Outdoor verrà messa in scena una performance speciale creata grazie alla collaborazione del duo di musicisti Cheeko&Blanka e i ballerini francesi di hip hop YZ, che catapulteranno il pubblico nelle jam tra brekers : i cosiddetti B boys. Altri due ospiti speciali animeranno la serata: Oliver Raymond in arte Oxia che dalla musica black si è avvicinato all’elettronica e DJ W!LD al secolo Guillaume Duchastel de Montruge, passato dalla cultura musicale dell’hip hop a quella techno negli anni ’90 fino a diventare un membro della Cocoon family invitato da Sven Väth dopo essere diventato resident al DC10 di Ibiza. E ancora suoni da tutto il mondo con l’orchestra multietnica dei ragazzi della Piccola Orchestra di Tor Pignattara.

Dalle 21.30 nella sala dell’Outdoor Lab verrà proiettato il documentario sul writer Star per la regia di Marc-Aurèle Vecchione, un’istituzione dei documentari sui graffiti grazie al memorabile Writers, 20 anni di graffiti a Parigi.

Sabato pomeriggio, dalle 16.00 alle 20.00 nella sala dell’Outdoor Lab, appuntamento con Sbam! a cura di Luca Raffaelli, in cui ci sarà la possibilità di incontrare alcuni dei grandi protagonisti del fumetto: Giacomo Bevilacqua, Valerio Bindi, Lorenzo Ceccotti, Bambi Kramer, Cinzia Leone, Marco Pavone, Martoz, Rita Petruccioli, Roberto Recchioni e Mauro Uzzeo, Marco Pavone.

La domenica, dalle 18, è dedicata ad un grande maestro del cinema d’animazione giapponese: Hayao Miyazaki, con le proiezioni dei suoi capolavori: La città Incantata e Il castello errante di Howl. 

Per tutta la durata del weekend (dal venerdì alla domenica, dalle 12.00 alle 24.00) sarà inoltre possibile visitare la mostra Beyond: gli spazi dell’EX Caserma di via Guido Reni, sono stati riattivati grazie all’allestimento di 15 padiglioni nei quali artisti internazionali hanno creato delle opere site specific creando degli ambienti immersivi, elaborando il concetto scelto dalla curatrice Antonella Di Lullo: il limite come confine da interrogare e superare.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20030 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014