torna su
25/10/2020
25/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Da Doctor Strange a In guerra per amore, i film del weekend

In sala anche La ragazza senza nome, The Accountant, Saint Amour e Ouija

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 27/10/2016 ore 15:40
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:41)

Molti sono i film che vi attendono in sala: Doctor Strange, l’ultimo super eroe della Marvel, è già in sala da mercoledì; oggi escono In guerra per amore, il secondo film di Pdf, La ragazza senza nome, decimo film dei fratelli Dardenne; The Accountant film d’azione con Ben Affleck; il divertente road movie francese Saint Amour; i Trolls per i più piccoli; l’horror Ouija – L’origine del male, il film serbo Enclave dedicato alla post-guerra nei Balcani; il premiato film russo Parola di Dio e Racconto Calabrese, dedicato a un migrante che torna a casa.

Doctor Strange, Scott Derrickson
con Benedict Cumberbatch, Mads Mikkelsen, Chiwetel Ejofor, Rachel McAdams, Tilda Swinton
Benedict Cumberbatch presta volto e “arroganza” a Stephen Strange, neurochirurgo famosissimo che a causa di un incidente stradale perde l’uso delle sue preziose mani. Per guarire si reca in Nepal, dove scoprirà com’è possibile guarire usando il misterioso mondo delle arti mistiche. A guidarlo nel percorso di guarigione, l’Antico. Dopo il percorso di guarigione, diventerà Doctor Strange: nuovo film dedicato a un super eroe Marvel, ottimi livelli di narrativa e regia, divertente e con effetti speciali – fra cui la (presunta) spocchia di Cumberbatch – che vi faranno saltare sulla sedia. Menzione speciale per il perfido Mads Mikkelsen e la cappa magica.

Trailer italiano
https://youtu.be/MnhDI8Qktuo

Trailer inglese
https://youtu.be/HSzx-zryEgM

In guerra per amore, Pif
con Pif, Andrea Di Stefano, Vincent Riotta, Miriam Leone, Stella Egitto, Maurizio Marchetti
Arturo vive a New York nel 1943, è innamorato follemente di Flora, ricambiato, nonostante lo zio la voglia in moglie di un figlio di un importante boss della mafia newyorchese. Per sposarla, Arturo ha solo una soluzione: andare nel piccolo paesino siciliano da cui proviene e chiedere la sua mano al papà. Arturo è pronto a partire, si unirà all’unità dell’esercito americano come interprete per aiutare l’esercito nell’Operazione Husky, lo sbarco in Sicilia. Qui, Arturo conoscerà i problemi della sua terra e stringerà amicizia con il tenente Catelli che gli aprirà gli occhi sull’amore e sulla vita. Secondo film per Pif, il regista siciliano supera la prova dell’opera seconda.

Trailer
https://youtu.be/ydJY-01ko3o

La ragazza senza nome, Jean-Pierre e Luc Dardenne
con Adèle Haenel, Olivier Bonnaud, Jérémie Renier, Olivier Gourmet
Jenny Davin è un giovane medico generale, sta finendo una sostituzione ed è pronta per cambiare lavoro. Una sera, quando ormai l’orario di visite è stato superato, una ragazza suona alla porta dello studio, lo stagista Julien vorrebbe aprire e soccorrerla, mentre Jenny è decisa a non farlo: suonare oltre l’orario di visite è una mancanza di rispetto nei confronti del loro lavoro. La ragazza senza nome viene trovata morta qualche giorno dopo e la vita di Jenny non sarà più la stessa: sentendosi colpevole per la morte, intraprende una serie di indagini per scoprire quale fosse la sua identità, per mettere un nome sulla sua tomba. I fratelli Dardenne raccontano un’altra splendida storia di lotta sociale e di quotidianità e alla fine vorremmo tutti essere Jenny.

Trailer italiano
https://youtu.be/WEDyo7k6f-I

Trailer francese
https://youtu.be/Gm4BS_cHWlo

L’intervista ai fratelli Dardenne

The Accountant, Gavin O’Connor
con Ben Affleck, Anna Kendrick, J.K. Simmons, Jon Bernthal, Jeffrey Tambour, John Lithgow
Ben Affleck torna dietro la telecamera e veste i panni di Christian Wolf, un genio della matematica che soffre di autismo. Wolf mette a disposizione il suo “genio” lavorando come commercialista per alcune organizzazioni criminali. Il governo gli dà la caccia e Christian decide di iniziare a lavorare per un cliente legale, una compagnia di robotica, dove lavora insieme a una delle impiegate. I suoi ex clienti però non tardano ad arrivare e il conto dei morti inizia a salire. Già perché il genio della matematica, ha un talento di egual misura nelle arti marziali e nella difesa personale. Il film di Gavin O’ Connor era nella Selezione Ufficiale della Festa del Cinema di Roma, dove è stato presentato in anteprima.

Trailer italiano
https://youtu.be/X-0p0oRDiqg

Trailer inglese
https://youtu.be/Qw_EO8qKydg

Trolls, Mike Mitchell e Anand Tucker
con le voci originali di Jason Schwartzmann, Ximena Luna, Anna Kendrick, Zooey Deschanel
Le creature più felici al mondo, i Troll, vivono la loro esistenza in modo gioioso, rotta solo dai Bergen, che ignari della felicità, si nutrono di loro. I Troll passano le loro giornate in modo gioioso, guidati dalla principessa Poppy, solo uno fra loro, Branch, è infelice e privo di colori ed è convinto che i Bergen torneranno. Quando, durante il Trollstizio, i Bergen rapiscono alcuni dei Troll, tutti capiscono che Branch aveva ragione. Branch si alleerà con Poppy per salvare i loro simili. Poppy, in originale Anna Kendrick, ha la voce di Elisa, mentre Branch, Justin Timberlake, è Alessio Bernabei.

Trailer italiano
https://youtu.be/szwkMJ4xSUg

Trailer inglese
https://youtu.be/xyjm5VQ11TQ

Ouija – Le origini del male, Mike Flanagan
con Elizabeth Reaser, Annalise Basso, Lulu Wilson, Parker Mack, Henry Thomas
Siamo a Los Angeles nel 1967, Alice Zander decide di migliorare la sua attività di sedute spiritiche con uno stratagemma, peccato che la donna apre le porte di casa sua al male. Il marito muore e lei resta sola con le due figlie Lina e Doris. A distanza di anni, Alice acquista una tavola Ouija per aumentare le sue potenzialità di medium, da questo momento in casa avvengono cose strane e la piccola Doris riesce a parlare con il padre defunto. L’attività di Alice decolla, ma a farne le spese è Doris che viene posseduta da uno dei pazienti con disturbi psicologici torturato anni prima da un professore. Padre Tom, preside della scuola di Lina e Doris, indaga sul caso e capisce che bisogna iniziare una battaglia contro il male.

Trailer italiano
https://youtu.be/TqF3z0ew9nw

Trailer inglese
https://youtu.be/MJIcZGEjjwo

Saint Amour, Benoît Délepine & Gustave Kevern
con Gerard Depardieu, Benoît Poelvoorde, Vincent Lacoste, Céline Sallette, Chiara Mastroianni, Andréa Ferreol, Michel Houellebecq
Torna la straordinaria coppia  Benoît Délepine & Gustave Kevern e le risate sono assicurate. Saint Amour è un road movie sulle vie del vino della Francia e ha per protagonisti tre attori fantastici: Gerard Depardieu, Benoît Poelvoorde e il giovane Vincent Lacoste. Bruno è un annoiato agricoltore francese e accompagna ogni anno il padre al Salone dell’Agricoltura. Il padre è determinato a vincere il premio per il miglior bovino, mentre Bruno è impegnato a fare il giro degli stand del vino, un tour della Francia senza lasciare l’edificio. Papà Jean e Bruno sono sempre più distanti e allora Jean propone al figlio di lasciare il Salone e partire per un tour delle regioni vinicole francesi, ad accompagnarli un giovane tassista, Mike. I tre diventeranno presto inseparabili. Cameo di Chiara Mastroianni, Andréa Ferreol e l’autore Michel Houellebecq.

Trailer
https://youtu.be/6crBuRQ7_cw

Trailer francese
https://youtu.be/b8dzzV5-Ruw

Parola di Dio, Kirill Serebrennikov
con Pyotr Skvorstov, Alekandr Gorchilink, Aleksandra Revenko, Viktoriya Isakov
Cosa succederebbe se leggessimo la Bibbia come l’Isis legge il Corano? Se lo chiede Kirill Serebrennikov in questo film, presentato a Cannes nella sezione Un Certain Regard. Lo studente Veniamin sente la mancanza di regole e decide di ritrovarle nella Bibbia: firma petizioni affinché le ragazze in costume intero nell’ora di educazione fisica, si oppone all’evoluzionismo elencando i principi del creazionismo. L’unica a opporsi al suo “integralismo” è l’insegnante di Biologia, Elena, che ha fatto della razionalità la sua bandiera di vita. Riuscirà la ragione a vincere sulla fede? Il film, ha vinto il Biograf Film Festival.

Trailer
https://youtu.be/_h7zi6MUFGg

Enclave, Goran Radovanović
Con Filip Subaric, Denis Muric, Nebojša Glogovac, Anica Dobra, Meto Jovanovski, Cun Lajçi
Nenad è un bambino serbo e vive in un villaggio albanese nel Kosovo dopo la guerra nei Balcani, vive qui con il padre e il nonno. Va a scuola, protetto dal blindato delle Nazioni Unite, perché potrebbe essere vittima di aggressioni, in aula è da solo con la maestra. Gli altri bambini sono albanesi e Bashkim odia i serbi. Quando il nonno di Nenad muore, il bambino attraversa tutta la città a suo rischio e pericolo, mentre è in corso un matrimonio per avvisare il prete del decesso. Qui incontra Bashkim, starà ai due bambini riprodurre l’odio o ritrovare la pace. Il film di Radovanović è il candidato per la Serbia agli Oscar. Distribuito al cinema da Lab80, casa che spesso porta in sala documentari.

Trailer
https://vimeo.com/181171356

Racconto calabrese, Renato Pagliusso
con Robert Woods, Chiara Conti
Pasquale torna a casa in Calabria, nel suo paese d’origine, dopo che per via della ludopatia si è allontanato dalla sua famiglia rendendolo olitario e schivo. Nicola Gaffuri è stato accusato ingiustamente e vuole convincere della sua innocenza la figlia, Concetta. Quando Pasquale incontra Nicola, i due partono per un viaggio alla ricerca della ragazza per ricongiungerla al padre e alla sua terra.

Trailer
https://youtu.be/uscKDQUfnLY

(chiara laganà)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23970 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014