torna su
14/10/2019
14/10/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Morta Debbie Reynolds, un giorno dopo della figlia Carrie Fisher

Un ictus ha ucciso la star di Hollywood che non ha retto al decesso

Avatar
di Chiara Laganà | 2016-12-29 29/12/2016 ore 9:22

È morta Debbie Reynolds, star di commedie e musical a Hollywood e madre di Carrie Fisher. Reynolds non ce l’ha fatta a sopravvivere alla figlia e si è spenta 24 ore dopo il decesso dell’attrice 60enne. A renderlo noto il decesso, il figlio, Todd Fisher, il fratello di Carrie. Todd Fisher ha detto al sito scandalistico USA TMZ che l’attrice non ha retto al dolore di perdere l’amata figlia Carrie.

Ad alcuni media, TMZ e Reuters, Todd Fisher ha raccontato che le ultime parole della madre sono state: “Mi manca tanto, voglio stare con Carrie”. Fonti della famiglia dell’attrice hanno confermato che durante tutto l’anno aveva avuto vari ictus e la sua salute stava iniziando a venire meno, ma sono convinti che la morte di Carrie era troppo da sostenere.

La stessa attrice sul suo profilo Facebook, il giorno dopo la morte di Carrie Fisher, aveva ringraziato i fan per il loro supporto: “Ringrazio tutti che hanno accolto i doni e i talenti della mia amata e meravigliosa figlia. Sono grata per i vostri pensieri e preghiere che la stanno guidando al prossimo passo. Con affetto, la madre di Carrie”.

Sposò Fisher nel 1955 e nel 1959, il cantante la lasciò per sposarsi con la sua migliore amica Elizabeth Taylor. Le due attrici ripresero la loro amicizia nel film These Old Broads,s prendendosi gioco di Fisher.

Debbie Reynolds aveva 84 anni ed era stata una star di Hollywood negli anni 50 e 60, è stata anche nominata agli Oscar per il ruolo di Molly Brown in Voglio essere amata in un letto d’ottone, fra i suoi numerosi ruoli ricordiamo: Kathy Selden in Cantando sotto la pioggia, La conquista del West e una serie di musical fra i 50 e i 60, fra le sue ultime parti la madre di Grace in Will e Grace e Frances Liberace in Dietro i Candelabri. Sopravvive al figlio Todd e alla nipote Billie Lourd.

https://www.youtube.com/watch?v=GB2yiIoEtXw

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
748 articoli

Giornalista, Truffaut mi ha fatto innamorare del cinema. Scrivo anche di TV, arte, serie TV, disabilità e musica

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014