torna su
11/04/2021
11/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Luca Di Giovanni reinterpreta “Il Sorpasso”

Luca Di Giovanni protagonista insieme a Giuseppe Zeno dello spettacolo “Il Sorpasso” attualmente in tournée teatrale italiana, che andrà in scena al teatro Quirino di Roma dal 14 febbraio al 26 febbraio

Avatar
di Redazione | 2017-02-13 13/02/2017 ore 10:44

Luca Di Giovanni protagonista insieme a Giuseppe Zeno dello spettacolo “Il Sorpasso” attualmente in tournée teatrale italiana, che andrà in scena al teatro Quirino di Roma dal 14 febbraio al 26 febbraio. Interpreta il ruolo di Roberto che nel film di Risi fu dell’attore francese Trintignant.

Il Sorpasso di Dino Risi è uno dei grandi capolavori della commedia italiana.

A più di cinquant’anni dall’uscita del film, per la prima volta la celebre sceneggiatura – scritta dallo stesso Risi insieme con Ettore Scola e Ruggero Maccari – approda a teatro con la regia di Guglielmo Ferro e l’adattamento di Micaela Miano.

Nei panni di Bruno (magistralmente interpretato sul grande schermo da Vittorio Gassman) l’attore Giuseppe Zeno, mentre a vestire i panni del suo contraltare, Roberto, la giovane promessa Luca Di Giovanni.

Manifesto dell’Italia del ‘boom’ economico, Il Sorpasso è, al tempo stesso, un grande road moviepsicologico, il che lo rende un testo senza tempo. Spogliato della connotazione storico-sociale, il film è costruito su una drammaturgia destrutturata, scatola aperta ideale per una riscrittura teatrale focalizzata sui personaggi. In questa dinamica la trasposizione teatrale mette al centro della vicenda i due protagonisti, e il loro incontro/scontro come puro conflitto caratteriale e psicologico.

Tra Bruno e Roberto si stabilisce sin dalle prime scene un giocoforza di prevaricazione, rivendicazione, ambizioni, fughe, rinascite, silenzi e violenza. Il loro sarà un viaggio jarmuschano all’intern o delle bolle conflittuali che ognuno ha provato a cancellare a nascondere, allontanandosene fisicamente i l più possibile e che solo in compagnia dell’altro, estraneo e non giudicante, pensa di poter affrontare e risolvere.

Classe 1981 Luca Di Giovanni, da sempre appassionato spettatore di cinema, studia critica cinematografica al Dams di Roma. E’ in questo ambiente che, nel 2004, si avvicina alla recitazione da autodidatta. Inizia come videomaker, e da subito si impegna in un’intensa attività teatrale. Diverse produzioni indipendenti dei primi anni lo vedono spesso impegnato anche come autore e regista sia in serie web di successo che in spettacoli teatrali.

Dopo anni di ricerca autoriale e sperimentazioni, a partire dal 2012 decide di dedicarsi esclusivamente alla recitazione. Lo stesso anno entra nel cast di “The show must go off”, programma di Serena Dandini per la regia di Igor Skofic, in onda in prima serata su La7.
Continua ad apparire in cortometraggi e videoclip, e si afferma come interprete di numerosi video web (quelli di maggior successo li realizza insieme a Zero, La Buoncostume, Carlani & Dogana, I Licaoni, The Pills, Valerio Bergesio).

Parallelamente, una serie di campagne pubblicitarie televisive e web di cui è protagonista lo portano a collaborare con registi come Gabriele Mainetti, Stefano Accorsi, Alessio Lauria, Stefano Lodovichi, Riccardo Grandi.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25264 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014