torna su
21/10/2019
21/10/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Britannia, la serie TV storico-fantasy al via su Sky Atlantic

Il primo episodio stasera alle 21:15, scritta da Jez Butterworth e con Kelly Reilly. Racconta dell’invasione romana della Britannia

Avatar
di Chiara Laganà | 2018-01-22 22/01/2018 ore 13:00

Kelly Reilly è Kerra la protagonista di Britannia, da questa sera su Sky Atlantic

Britannia è la nuova serie TV storico e fantasy in onda su Sky Atlantic, il primo episodio andrà in onda stasera alle 21:15 su Sky Atlantic. Scritta da Jez Butterworth, e interpretata da un cast internazionale, Britannia racconta la conquista dell’impero Romano dell’attuale Gran Bretagna. Britannia segue il ciclo delle grandi produzioni europee iniziato lo scorso anno con la bellissima Babylon Berlin.

Giulio Cesare ha fallito l’impresa e le tribù e i druidi uniscono le forze per difendere la loro terra. Durante l’invasione dei Romani, nel 43, Kerra, interpretata da Kelly Reilly, mette da parte le divergenze e si allea con la regina Antedia (Zoe Wanamaker) per combattere contro l’invasione romana. I romani, guidati dal generale Aulus Platius (David Morrissey), vogliono conquistare la Britannia.

La serie TV Britannia è una co-produzione Sky e Amazon US, realizzata da Vertigo Films in collaborazione con la Neal Street Productions e All3Media company, scritta dal pluripremiato Jez Butterworth (Jerusalem, Spectre), il cast è così composto: Kelly Reilly (True Detective, Sherlock Holmes), David Morrissey (The Walking Dead, The Hollow Crown), Zoë Wanamaker (Harry Potter e la Pietra Filosofale, My Family) e Stanley Weber (Outlander). C’è anche un italiano: Fortunato Cerlino veste i panni dell’Imperatore Vespasiano.

Jez Butterworth, autore di Spectre e Edge of Tomorrow e regista anche di Birthday Girl, ha commentato così la sua ultima creazione: “Oltre a essere dei duri combattenti i Celti hanno un sistema di credenze che li rende quasi invincibili. È una magia profonda. L’ultima volta che i Romani hanno provato ad invaderli, il potente Giulio Cesare, dopo aver dato uno sguardo, ha alzato i tacchi ed è tornato dritto a casa. Ora, quasi un secolo dopo, i Romani sono tornati. Sono affascinato da cosa succede quando gli dei muoiono. Quando un’antica fede crolla e viene sostituito da qualcosa di nuovo”.

La protagonista Kelly Reilly, già uno dei personaggi principali della “saga” sull’Erasmus L’Appartamento Spagnolo, è stata felice di aver preso parte a questa produzione: “Collaborare con grandi menti creative è l’aspetto che amo di più del mio lavoro e il fatto di avere  un autore del calibro di Jez Butterworth a capo della sceneggiatura con il compito di riportare in vita la Britannia celtica ha reso il progetto incredibilmente  entusiasmante”.

Britannia di Butterworth debutta questa sera su Sky Atlantic e tutti gli episodi saranno disponibili su Sky On Demand.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
748 articoli

Giornalista, Truffaut mi ha fatto innamorare del cinema. Scrivo anche di TV, arte, serie TV, disabilità e musica

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014