torna su
22/10/2019
22/10/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Trust – Il rapimento Getty, la serie TV da stasera su Sky Atlantic

Diretta e prodotta dal premio Oscar Danny Boyle, in contemporanea con gli USA, è stata girata a Roma la scorsa estate. Nel cast Donald Sutherland, Hillary Swank, Luca Marinelli e Brendan Fraser

Avatar
di Chiara Laganà | 2018-03-28 28/03/2018 ore 9:30

Donald Sutherland in una scena © Oliver Upton/FX.

Trust – Il rapimento Getty esordisce stasera su Sky Atlantic, in contemporanea con gli USA, dove va in onda su FX. La serie TV è diretta e prodotta da Danny Boyle e racconta la storia del rapimento di John Paul Getty III, l’erede dell’impero di Getty, eseguito dalla ‘ndrangheta nel 1973.

Al rapimento Getty è stato già dedicato il film di Ridley Scott Tutti I Soldi Del Mondo, girato, come la stessa serie a Roma. Donald Sutherland interpreta il burbero e tirchio nonno Paul Getty Sr, Hillary Swank è la madre di John Paul Getty III, mentre Brendan Fraser è James Fletcher Chase; tre ruoli che erano interpretati rispettivamente da Christopher Plummer, Michelle Williams e Mark Whalberg nel film.

Trust – Il rapimento Getty è realizzata da Danny Boyle, Simon Beaufoy e Christian Colson, una produzione di FX insieme a 20th Century Fox Television Distirbution. Quella che inizierà oggi su Sky Atlantic è la prima stagione della serie TV composta da dieci episodi ed è un progetto che si dipana per altre stagioni: Trust – Il rapimento Getty è una serie TV antologica che affronterà in ogni stagione un evento che ha segnato il ventesimo secolo.

Come per il film di Ridley Scott, anche Trust – Il rapimento Getty può contare su un cast italiano: Giuseppe Battiston e Andrea Arcangeli sono fra i protagonisti, mentre uno degli episodi è diretto dal nostro Emanuele Crialese. Mentre Luca Marinelli sarà Primo, uno dei rapitori di John Paul Getty III.

La prima stagione di Trust – Il rapimento Getty si apre proprio con il rapimento di John Paul Getty III (Harris Dickinson), erede dei Getty, realizzato dalla ‘ndrangheta a Roma nel 1973. I suoi rapitori richiedono un riscatto di milioni di dollari, ma il tirchio nonno, Paul Getty Sr. (Donald Sutherland), non vuole sborsare un centesimo. A peggiorare la situazione, il padre del ragazzo, il rampollo dei Getty, J. Paul Getty Jr. (Michael Esper), perso tra droghe e alcol. L’unica a lottare per John Paul Getty III è la madre, Gail Getty (Hilary Swank).

La sceneggiatura di Trust – Il rapimento Getty  è firmata dal premio Oscar, Simon Beaufoy. Beaufoy figura anche fra i produttori insieme a Danny Boyle e Christian Colson. Boyle ha anche diretto tre episodi, i tre hanno vinto tre Oscar per il film The Millionaire.

A completare il cast Anna Chancellor (The Hour) che interpreta Penelope Kittson, la confidente di J. Paul Getty, Norbert Leo Butz e Charlotte Riley.

Trust – Il rapimento Getty vi aspetta alle 21:15 su Sky Atlantic per dieci episodi.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
748 articoli

Giornalista, Truffaut mi ha fatto innamorare del cinema. Scrivo anche di TV, arte, serie TV, disabilità e musica

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014