adidas Originals a Milano, 7 artisti per un tributo alla città

La collettiva nel nuovo flagship dal 30 aprile

 

Grandi manovre tra arte e moda a Milano nell’anno di Expo 2015. Un progetto culturale celebra l’apertura del primo flagship di adidas Originals in via Toqueville 11 (Corso Como). ”A Milano ci puoi nascere o ti ci puoi trovare, per caso. E ti sembra di averla scelta.” E’ la dichiarazione del brand globale alla città meneghina che fa il suo ingresso nell’universo di adidas Originals dopo Londra, Berlino, Shangai, Seoul e Tokyo. Sulla scia di collaborazioni di peso, come quella con Pharrell Williams per le sneackers colorate già di culto, e con Kanye West per la collezione Yeezy dell’autunno 2015. Anche a Milano il nuovo concept è stato progettato creando uno spazio multifunzionale che riflette la cultura della città. Con la dedica di un vero e proprio Manifesto contenente un tributo a Milano. Per l’opening sono stati coinvolti sette artisti emergenti della scena milanese, da Abdujalil a Marco Fasolini fino a Daniel Sansavini Piotr Niepsuj. I creativi, diversi per background e ambizioni, hanno rappresentato la parte del Manifesto che più di ogni altra incarna la loro Milano. Dal 30 aprile nello store, è esposto il collettivo di tutti gli art work. (r.p.)

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna