Da Senato ok a divorzio breve, solo sei mesi se c'è accordo

ma no separazione lampo

L’Aula del Senato ha dato il via libera al ddl sul divorzio breve. Il provvedimento e’ stato approvato con 228 voti a favore, 11 contrari e 11 astenuti. Ora il testo passera’ alla Camera. Con questo ddl ci vorranno ‘solo’ sei mesi per divorziare se i coniugi fanno una scelta consensuale, mentre un anno se si tratta di un addio giudiziale. Una rivoluzione che taglia drasticamente i tre anni di separazione necessari secondo la norma attuale per ottenere lo scioglimento di un matrimonio. Non riesce invece il tentativo di introdurre il cosiddetto divorzio diretto o lampo, cioè senza separazione, riservato a chi non ha figli minori o non autosufficienti e introdotto nel testo nel passaggio in Commissione giustizia. (gc)

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna