Expo 2015: Bindi, nuovi arresti non possono che inquietare

(ASCA) – Roma, 8 mag 2014 – I nuovi arresti di stamane nell’ambito degli appalti riferiti all’Expo di Milano rappresentano un ”aspetto che non puo’ che inquietare”. Questo il commento del presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, la quale ha notato che ”ancora una volta, l’intervento nella magistratura e’ risultato essere prezioso. Gradiremmo, pero’ […]

(ASCA) – Roma, 8 mag 2014 – I nuovi arresti di stamane nell’ambito degli appalti riferiti all’Expo di Milano rappresentano un ”aspetto che non puo’ che inquietare”. Questo il commento del presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, la quale ha notato che ”ancora una volta, l’intervento nella magistratura e’ risultato essere prezioso. Gradiremmo, pero’ – ha poi aggiunto la Bindi – che vi sia una pubblica amministrazione capace di autotutelarsi e intervenire prima che lo faccia la magistratura”. gc cam alf

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna