17 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Expo 2015: Frigerio resta in carcere. Da gip no a domiciliari

(ASCA) – Milano, 3 giu 2014 – Gianstefano Frigerio, uno dei personaggi chiave dell’inchiesta sulla ‘cupola degli appalti’ di Expo 2015, resta in carcere. Lo ha stabilito il gip di Milano, Fabio Antezza, respingendo per la seconda volta nel giro di pochi giorni la richiesta di concessione agli arresti domiciliari presentata dai legali dell’ex parlamentare […]

(ASCA) – Milano, 3 giu 2014 – Gianstefano Frigerio, uno dei personaggi chiave dell’inchiesta sulla ‘cupola degli appalti’ di Expo 2015, resta in carcere. Lo ha stabilito il gip di Milano, Fabio Antezza, respingendo per la seconda volta nel giro di pochi giorni la richiesta di concessione agli arresti domiciliari presentata dai legali dell’ex parlamentare della Dc. Istanza basata soprattutto sulle cagionevoli condizioni di salute dell’uomo, in carcere dall’8 maggio scorso. Per il giudice, ”le attuali condizioni di salute dell’indagato Frigerio” sono compatibili ”con la detenzione presso la casa di reclusione di Opera”, struttura carceraria peraltro dotata di un centro clinico. fcz cam

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014