14 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Expo 2015: legale, Acerbo intende chiarire sua posizione a magistrati

Milano, 17 set 2014 – Antonio Acerbo intende chiarire ”il piu’ rapidamente possibile” la sua posizione davanti ai magistrati milanesi titolari dell’inchiesta Expo. Lo ha assicurato l’avvocato Federico Cecchoni, legale del commissario delegato alle infrastrutture di Expo finito oggi sotto indagine per le ipotesi di corruzione e turbativa d’asta: ”Vogliamo chiarire il piu’ rapidamente possibile […]

Milano, 17 set 2014 – Antonio Acerbo intende chiarire ”il piu’ rapidamente possibile” la sua posizione davanti ai magistrati milanesi titolari dell’inchiesta Expo. Lo ha assicurato l’avvocato Federico Cecchoni, legale del commissario delegato alle infrastrutture di Expo finito oggi sotto indagine per le ipotesi di corruzione e turbativa d’asta: ”Vogliamo chiarire il piu’ rapidamente possibile la posizione di Acerbo in modo da non arrecare nessun danno ai ruoli importanti che sta svolgendo per l’Expo”. Il legale, contattato telefonicamente, ha anche precisato che nel decreto di perquisizione sono riportate le ipotesi di reato contestate ad Acerbo,”ma non c’e’ nessun tipo di indicazione sulla condotta illecita, tantomeno si parla di somme di denaro o di altre utilita”’. fcz sam

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014