23 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Expo 2015: Parolin, mai abbassare la guardia su corruzione

(ASCA) – Torino, 9 mag 2014 – Mai abbassare la guardia” e’ il messaggio che Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, a Torino per il salone del Libro, manda dopo la nuova inchiesta milanese su Expo 2015 e fa da contraltare al tema generale di questa edizione del salone che e’ quello del bene. ”La […]

(ASCA) – Torino, 9 mag 2014 – Mai abbassare la guardia” e’ il messaggio che Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, a Torino per il salone del Libro, manda dopo la nuova inchiesta milanese su Expo 2015 e fa da contraltare al tema generale di questa edizione del salone che e’ quello del bene. ”La corruzione – dice Parolin – fa parte del male che c’e’ nel mondo, c’e’ sempre il pericolo che risorga e dobbiamo raddoppiare gli sforzi per combatterla, per assicurare la trasparenza e comportarci bene”. Quanto alla possibilita’ che questi 20 anni da Tangentopoli siano trascorsi invano il segretario di Stato invece osserva: ”Sono serviti. Immagino che questo impegno che c’e’ stato e’ entrato nelle coscienze. Pero’ finche’ esiste il mondo il male continua ad avere i suoi effetti. Questo non e’ per giustificare quanto avviene ma per dire che la realta’ umana ci dice che non dobbiamo mai abbassare la guardia. Questo e’ il messaggio che ci deve arrivare da questa vicenda”. eg ss

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014