15 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Il romano Bernardo Siciliano nella M77 Gallery di Milano

"Panic Attack": un ciclo inedito di tele di grandi dimensioni

M77 Gallery, nella milanese via Mecenate, presenta “Panic Attack”, personale del romano Bernardo Siciliano: si tratta di un ciclo inedito di tele di grandi dimensioni, realizzato specificamente per l’occasione, che rappresenta un punto d’arrivo e allo stesso tempo uno snodo lucido e dinamico dell’artista che da oltre venti anni vive e lavora a New York. La mostra sarà aperta al pubblico da martedì fino a venerdì 20 maggio.

 

L’attacco di panico cui fa riferimento il titolo della mostra è quello che ha cambiato per sempre la vita dell’artista: il giorno in cui scoprì che dipingere era un rituale in grado di placare l’ansia, rallentare il battito cardiaco, far tornare regolare il ritmo del respiro. Era una dimensione “a parte” in cui immergersi e dove immancabilmente trovar pace.

 

Ma “attacco di panico” è anche il suo dispositivo metaforico per appropriarsi di uno spazio urbano, nella fattispecie quello di New York, in cui la presenza umana è volutamente assente a vantaggio di una scena vuota e metafisica che ognuno, guardandola, potrà popolare di presenze, di visioni o di fantasmi.

 

La mostra milanese si propone come un’occasione per riaprire una discussione sulla pittura in cui non c’è più posto per sensi di colpa, complessi di inferiorità o, peggio ancora, per revanscismi sterili e fuori tempo massimo. Dopo l’attacco di panico non ci può essere che la calma. (g.f.)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014