Immobiliare Lazio in ripresa: +8,5% compravendite in 2014

Bene la Capitale che ha sfiorato il + 14% di vendite

Il mercato immobiliare nel Lazio sembra riprendere vitalità. E a dare la spinta maggiore al settore é proprio la Capitale. É quanto emerge da una elaborazione dell’Ance Lazio, l’associazione dei costruttori edili. Gli indicatori principali di questa ‘ripresina’ sono, da un lato, l’incremento nell’erogazione di mutui alle famiglie e, dall’altro, quello nelle compravendite. Nel Lazio l’andamento delle compravendite nel 2014 è stato costantemente positivo, con una media annua di un +8,5% che nel caso di Roma ha sfiorato il 14%. Da segnalare soprattutto il risultato raggiunto nel quarto trimestre che a livello regionale è stato del 12,8% e a Roma del 19,8%. Aumentano anche le erogazioni per i mutui fondiari. Secondo i dati dell’Agenzia delle Entrate, nel 2014 le compravendite di abitazioni realizzate avvalendosi di un mutuo sono aumentate del 12,7% rispetto al 2013 e l’ammontare dei mutui complessivamente erogati per tali acquisti è passato dai 17,6 miliardi del 2013 ai 19,3 miliardi di euro del 2014 con un incremento del 10%. (G.I)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna