19 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Lombardia: accordo con Federfidi per accesso al credito pmi agricoltura

(ASCA) – Milano, 18 lug 2014 – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura, Gianni Fava, ha adottato questa mattina un nuovo ‘Schema di accordo con Federfidi Lombardia s.r.l. per favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese operanti sul territorio lombardo nel settore della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, finalizzato alla ristrutturazione […]

(ASCA) – Milano, 18 lug 2014 – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura, Gianni Fava, ha adottato questa mattina un nuovo ‘Schema di accordo con Federfidi Lombardia s.r.l. per favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese operanti sul territorio lombardo nel settore della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, finalizzato alla ristrutturazione del debito’. Viene cosi’ modificata una precedente delibera (la IX 3852 del 25 luglio 2012), ma, di fatto, non vengono modificati gli interventi, la tempistica e i soggetti beneficiari (imprese di trasformazione dei prodotti agricoli, con priorita’ alle imprese colpite dal sisma del maggio 2012), ma si rende conforme l’aiuto al nuovo Regolamento comunitario 1407 2013 in materia di interventi in ”de minimis”. ”Sul fondo istituito presso Federfidi Lombardia sono gia’ disponibili circa 5 milioni di euro. Daremo la priorita’ alle imprese colpite dal sisma”, rende noto l’assessore Fava. Federfidi Lombardia s.r.l. ha la responsabilita’ dell’assistenza tecnica, della gestione amministrativa e contabile del fondo, delle procedure operative di istruttoria e di concessione delle garanzie, della reportistica e monitoraggio del fondo e dei contributi. com-stt cam rob

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014