17 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Lombardia: chiusa intesa governo su vertenza Micron. Parola a… (2)

(ASCA) – Milano, 10 apr 2014 – I punti qualificanti dell’accordo sono: – il mantenimento della presenza strategica di Micron in Italia, con 20 milioni di dollari di investimento; – fino a 170 ricollocazioni complessive (con incentivo economico) in ST Microelectronics; – 62 ricollocazioni complessive (con incentivo economico e bonus) all’interno del gruppo Micron, sia […]

(ASCA) – Milano, 10 apr 2014 – I punti qualificanti dell’accordo sono: – il mantenimento della presenza strategica di Micron in Italia, con 20 milioni di dollari di investimento; – fino a 170 ricollocazioni complessive (con incentivo economico) in ST Microelectronics; – 62 ricollocazioni complessive (con incentivo economico e bonus) all’interno del gruppo Micron, sia in Italia che all’estero; – il recupero, all’interno dei siti, di ulteriori 85 posizioni lavorative; – un impegno forte, da parte aziendale, su formazione e outplacement incentivato, con premialita’ per l’azienda che assume, per giungere alla totale ricollocazione degli esuberi residuali; – un impegno, da parte delle Istituzioni, ad attivare tutti gli strumenti possibili utili alla salvaguardia del patrimonio industriale e del capitale umano; – un programma di Cigs per 12 mesi, con integrazione dell’indennita’ e rotazione, nonche’ un significativo incentivo all’esodo, per gestire gli esuberi residuali. com-stt mau

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014