Lombardia: ecco cosa prevede la nuova legge regionale sullo sport (2)

Milano, 24 set 2014 – Con la nuova legge sullo sport vengono promosse iniziative volte a valorizzare la pratica motoria come elemento di difesa della salute; – azioni di facilitazione nell’accesso al credito per gli operatori del settore nell’ambito della costruzione e ristrutturazione dell’impiantistica sportiva anche attraverso nuove soluzioni tecniche di finanziamento; – creazione dell’Anagrafe […]

Milano, 24 set 2014 – Con la nuova legge sullo sport vengono promosse iniziative volte a valorizzare la pratica motoria come elemento di difesa della salute; – azioni di facilitazione nell’accesso al credito per gli operatori del settore nell’ambito della costruzione e ristrutturazione dell’impiantistica sportiva anche attraverso nuove soluzioni tecniche di finanziamento; – creazione dell’Anagrafe degli impianti sportivi di uso pubblico del territorio per programmare e razionalizzare i futuri interventi sull’impiantistica; – viene istituito il Comitato sportivo con funzioni consultive sostituendo realta’ preesistenti; – vengono meglio definite le modalita’ di assistenza e tutela dei praticanti l’attivita’ sportiva con particolare attenzione agli istruttori qualificati e alla copertura assicurativa nel rispetto delle norme nazionali e regionali sulla tutela sanitaria e sul primo soccorso. Relativamente alle professioni della montagna: – e’ stata rimodulata e riformulata la normativa legata alle professioni della montagna e, in particolare, quella inerente l’apertura delle scuole di sci o alpinismo snellendola rispetto al passato e garantendo una tutela specifica del praticante dei corsi; – per le aree sciabili sono state introdotte delle semplificazioni e razionalizzazioni rispetto alle normative passate e, nell’attesa di un regolamento specifico della definizione dei compiti degli addetti di pista, e’ stata individuata una corretta definizione, classificazione e differenziazione delle aree sciabili e di quelle sciabili attrezzate anche in coerenza con le previsioni della legge 363 del 2003. red rus

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna