20 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Lombardia: giunta proroga esclusione iscrizione vigneti Franciacorta (2)

(ASCA) – Milano, 18 lug 2014 – ”Il provvedimento – spiega l’assessore Fava – recepisce un’istanza del Consorzio per la tutela del Franciacorta e ha l’obiettivo di tutelare la promozione e la sicurezza delle filiere agroalimentari e forestali di qualita’, ma anche conseguire l’equilibrio di mercato nel settore vitivinicolo, quando sussistono reali e documentate situazioni […]

(ASCA) – Milano, 18 lug 2014 – ”Il provvedimento – spiega l’assessore Fava – recepisce un’istanza del Consorzio per la tutela del Franciacorta e ha l’obiettivo di tutelare la promozione e la sicurezza delle filiere agroalimentari e forestali di qualita’, ma anche conseguire l’equilibrio di mercato nel settore vitivinicolo, quando sussistono reali e documentate situazioni di crisi e su richiesta della filiera produttiva interessata”. Gia’ nel 2011, con delibera di Giunta regionale n.IX 1491, era stato adottato un provvedimento – con scadenza 31 luglio 2014 – mirato a limitare la produzione delle uve finalizzate alla produzione di Docg Franciacorta. ”Gli effetti del precedente atto – precisa l’assessore – hanno contribuito a migliorare la situazione di mercato per le uve e i vini della Franciacorta, ma, per un intervento piu’ incisivo, il Consorzio per la tutela del Franciacorta, con l’appoggio dell’intera filiera produttiva, ha richiesto una proroga degli effetti del provvedimento per altri tre anni, anche alla luce dell’approssimarsi della fine del regime dei diritti di impianto, disposto dalla nuova regolamentazione comunitaria”. res rus

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014