18 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Lombardia: Maroni, obiettivo valorizzare Milano capitale della Cultura

Milano, 20 ago 2014 – ”Vogliamo valorizzare Milano come capitale della Cultura”. Questo l’obiettivo del Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, che oggi ha presentato, un itinerario di 14 ‘padiglioni’ tematici legati alle belle arti e alla cultura, studiati da Vittorio Sgarbi secondo un percorso in armonia con lo spirito universale dell’esposizione del 2015, che […]

Milano, 20 ago 2014 – ”Vogliamo valorizzare Milano come capitale della Cultura”. Questo l’obiettivo del Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, che oggi ha presentato, un itinerario di 14 ‘padiglioni’ tematici legati alle belle arti e alla cultura, studiati da Vittorio Sgarbi secondo un percorso in armonia con lo spirito universale dell’esposizione del 2015, che troveranno sede in diverse prestigiose location della citta’ di Milano. Una proposta, ha spiegato il Governatore, ”concreta e piena di fascino, che rappresenta il contenuto culturale di Expo”. PRESTO ALTRE INIZIATIVE – Quella di oggi, ha assicurato il numero uno di Palazzo Lombardia, ”e’ solo la ‘prima puntata”’, perche’, ha anticipato, ”ce ne sara’ un’altra, nella quale presenteremo i ‘padiglioni non padiglioni’, quelli cioe’ senza un palazzo a contenerli, ma diffusi sul territorio, che saranno a Milano e in altre citta”’. COINVOLGERE TUTTE LE ISTITUZIONI – Il percorso dei 14 padiglioni pensato dal noto critico d’arte, ha sottolineato Maroni, ”e’ una proposta che Regione Lombardia condivide, ma non spetta solo a noi realizzarla. Devono essere convolte tutte le istituzioni, in particolare il ministero dei Beni e attivita’ culturali e Turismo e il Comune di Milano. Gia’ all’inizio di settembre – ha fatto sapere – intendo parlare con il ministro Dario Franceschini (con il quale abbiamo gia’ avuto una serie di incontri nei quali sono state illustrate anche alcune di queste iniziative) e con Palazzo Marino”. INVESTIMENTO IMPORTANTE – Secondo il presidente lombardo, ”ci sono delle questioni di carattere burocratico che andranno risolte” e ha ribadito che la Regione ”e’ disposta a investire risorse economiche”, perche’ ”e’ importante valorizzare Milano, che ha capolavori straordinari che solo qui ci sono, come capitale della cultura. Non c’e’ occasione migliore di Expo – ha concluso – per farlo”. com dsk

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014