13 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Lombardia: Maroni, ok protocollo su housing sociale (2)

(ASCA) – Milano, 15 lug 2014 – ”La Lombardia – ha ricordato Maroni – ha gia’ fatto tanto nella direzione dell’housing sociale, con la riforma del sistema delle Aler, portandole da 13 a 5, diminuendo i costi e razionalizzando gli interventi, o con la delibera approvata dalla Giunta regionale la scorsa settimana, che prevede l’istituzione […]

(ASCA) – Milano, 15 lug 2014 – ”La Lombardia – ha ricordato Maroni – ha gia’ fatto tanto nella direzione dell’housing sociale, con la riforma del sistema delle Aler, portandole da 13 a 5, diminuendo i costi e razionalizzando gli interventi, o con la delibera approvata dalla Giunta regionale la scorsa settimana, che prevede l’istituzione di un fondo da 7 milioni di euro, per aiutare le giovani coppie a trovare una casa. Abbiamo dimostrato di essere molto attenti su questo tema”. ”L’alleanza tra le Istituzioni e le societa’ presenti a questo tavolo sono la migliore garanzia – ha fatto notare il presidente – che si potra’ fare un intervento molto significativo a sostegno dei programmi di sviluppo dell’housing sociale, a cominciare da Milano, ma non solo su Milano. Ovviamente Milano ha una specificita’ derivante dal fatto di essere una metropoli e dal fatto che, tra pochi mesi, diventera’ una citta’ metropolitana, con un sistema di governance molto diverso rispetto a quello attuale, che richiedera’ anche da parte nostra una valutazione sul ruolo di Aler”. ”Abbiamo mandato la disdetta al Comune di Milano per la convenzione che c’era tra Comune e Aler per la gestione del patrimonio pubblico – ha ricordato Maroni -, per capire come intervenire per garantire l’intervento pubblico per l’housing sociale, non piu’ della citta’ di Milano ma dell’intera Citta’ metropolitana, che riguardera’ tutti i Comuni dell’ormai quasi ex Provincia di Milano”. ”Si tratta di uno sforzo di innovazione che stiamo facendo – ha concluso Maroni – e di uno sforzo di coinvolgimento verso chi ha le risorse e vuole investire in questa direzione e questo Protocollo e’ anche il riconoscimento che tanto e’ stato fatto e che oggi abbiamo le idee chiare e stiamo definendo delle buone pratiche”. res rus

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014