16 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Lombardia: Maroni, rimpasto giunta e' cosa fatta, trattativa gia' chiusa

(ASCA) – Milano, 28 apr 2014 – Il rimpasto in Regione Lombardia ”e’ cosa fatta”. Lo ha assicurato il presidente della giunta regionale, Roberto Maroni: ”Io ho deciso, quindi…”, ha tagliato corto il governatore dopo aver partecipato in Prefettura all’audizione sullo stato di avanzamento delle opere collegate all’Expo davanti ai componenti della commissione lavori pubblici […]

(ASCA) – Milano, 28 apr 2014 – Il rimpasto in Regione Lombardia ”e’ cosa fatta”. Lo ha assicurato il presidente della giunta regionale, Roberto Maroni: ”Io ho deciso, quindi…”, ha tagliato corto il governatore dopo aver partecipato in Prefettura all’audizione sullo stato di avanzamento delle opere collegate all’Expo davanti ai componenti della commissione lavori pubblici del Senato. Da Maroni nessuna indicazione sui nomi dei protagonisti del valzer di poltrone al Pirellone. E’ tuttavia noto che Mauro Parolini (Ncd) entra in giunta con deleghe al commercio al posto di Alberto Cavalli (Forza Italia), il quale trasloca alle Infrastrutture e Trasporti. Incerto il destino di Maurizio del Tenno che perde cosi’ il suo posto in giunta. ”Non sono un ufficio di collocamento”, e’ stata la risposta di Maroni a chi gli aveva chiesto indicazioni sul destino dell’ex assessore alle infrastrutture. ”La trattativa si e’ chiusa venerdi”’, ha aggiunto. La riunione in programma oggi alle 15 con i consiglieri dei partiti di maggioranza non sara’ dunque dedicata al rimpasto. Servira’ ”per sentire le loro proposte relative ai prossimi mesi”. fcz mau

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014