18 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Lombardia: Melazzini, obiettivo bando Confidi e' sostegno a credito (2)

Milano, 9 set 2014 – Regione Lombardia, ha ricordato Melazzini, ha costruito il bando, che attua la legge ‘Impresa Lombardia’, a seguito di una straordinaria operazione di due diligence predisposta da Federfidi. Da questo lavoro, unico in Italia, si e’ manifestata la necessita’ di rendere piu’ efficiente il sistema, favorendo percorsi di aggregazione e di […]

Milano, 9 set 2014 – Regione Lombardia, ha ricordato Melazzini, ha costruito il bando, che attua la legge ‘Impresa Lombardia’, a seguito di una straordinaria operazione di due diligence predisposta da Federfidi. Da questo lavoro, unico in Italia, si e’ manifestata la necessita’ di rendere piu’ efficiente il sistema, favorendo percorsi di aggregazione e di razionalizzazione dei Confidi, salvaguardando al contempo le peculiarita’ di ciascuno. ”Questo intervento – ha chiarito l’assessore – e’ l’esito, tra l’altro, di un ampio percorso di consultazione e di confronto che ha visto coinvolti il Sistema camerale, i Confidi, le associazioni (Confindustria, Confartigianato, Confcommercio) e Banca d’Italia (che lo ha riconosciuto come un’eccellenza italiana). Regione Lombardia si e’ impegnata – ha concluso Melazzini -, vista la necessita’ di un intervento immediato a favore dell’accesso al credito delle imprese, non solo a rispettare i tempi che si era data, ma anzi ad anticiparli; per questo motivo il ricorso avanzato rappresenta un danno per le stesse imprese”. res rus

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014