13 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Lombardia: ok consiglio risoluzione interventi emergenza carceri (2)

(ASCA) – Milano, 15 lug 2014 – Dopo i sopralluoghi effettuati dalla ”Commissione speciale sulla situazione carceraria in Lombardia”, presieduta da Fabio Fanetti (Maroni Presidente), in pressoche’ tutti gli istituti penitenziari lombardi (mancano quelli di Vigevano, Lecco e l’Opg di Mantova), il Consiglio regionale ha approvato all’unanimita’ una risoluzione in cui invita la Giunta ad […]

(ASCA) – Milano, 15 lug 2014 – Dopo i sopralluoghi effettuati dalla ”Commissione speciale sulla situazione carceraria in Lombardia”, presieduta da Fabio Fanetti (Maroni Presidente), in pressoche’ tutti gli istituti penitenziari lombardi (mancano quelli di Vigevano, Lecco e l’Opg di Mantova), il Consiglio regionale ha approvato all’unanimita’ una risoluzione in cui invita la Giunta ad intervenire per ”risolvere le criticita’ strutturali” rilevate nel corso delle visite effettuate soprattutto in quelli di Brescia (Canton Mombello), Cremona e Varese. In particolare – spiega una nota – il documento chiede di avviare ”tutte le azioni e le iniziative per promuovere una efficace collaborazione tra istituzioni locali e amministrazione penitenziaria” per trovare soluzioni idonee a risolvere i problemi riscontrati; ad intervenire presso la Conferenza Stato-Regioni e il Ministero di Grazia e Giustizia ”affinche’ siano messe a disposizione adeguate risorse per le carenze strutturali evidenziate” per garantire la salute, il benessere e il rispetto della dignita’ umana dei detenuti; ”ad accelerare le eventuali procedure gia’ attivate” per le opere necessarie. L’invito alla Giunta ad attivarsi in tal senso e’ legato al fatto che tra le competenze regionali non rientrano gli interventi di riqualificazione o di realizzazione di nuove strutture. Tra i compiti della Commissione rientrano l’accertamento delle condizioni sanitarie e di vita dei detenuti, la promozione della formazione professionale e l’inserimento nel mondo del lavoro. com-stt cam bra

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014