Mafia Capitale: Marino, ridare dignità a Roma

"orgoglioso del lavoro del procuratore Pignatone"

“Sono estremamente felice ed orgoglioso del lavoro del procuratore Pignatone. Il magistrato, dal suo punto di vista e dalla sua area di lavoro, sta svolgendo lo stesso tipo di compito che noi stiamo svolgendo dal punto di vista amministrativo”. Lo ha dichiarato il sindaco di Roma, Ignazio Marino, a proposito della nuova ondata di arresti nell’ambito dell’inchiesta “Mondo di mezzo” dei carabinieri del Ros. “Credo che la politica nel passato abbia dato un cattivo esempio – ha aggiunto il primo cittadino -. Oggi, sia in Campidoglio che in alcune aree strategicamente molto toccate come Ostia, abbiamo persone per bene che vogliono ridare la qualita’ di vita e tutti i diritti e la dignita’ che la Capitale d’Italia merita”. (gc)

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna