Maxiprocesso per Mafia Capitale

Il 5 Novembre a giudizio Buzzi, Carminate e company

La procura di Roma ha ottenuto dal GIP l’autorizzazione ad un rito immediato per 34 persone coinvolte nell’inchiesta Mafia Capale. Il prossimo 5 Novembre la X sessione penale giudicherà i componenti del “mondo di mezzo” nell’aula bunker di Rebibbia.

Le imputazioni di corruzione, turbativa d’asta, associazione a delinquere di stampo mafioso. A giudizio molti dirigenti delle istituzioni locali e delle municipalizzate, oltre a diversi politici romani che avevano abbracciato il progetto “sociale” di Salvatore Buzzi. Tra i nomi più noti ricordiamo il capogruppo FI Luca Gramazio, Mirko Coratti ex presidente del Consiglio Comunale  (PD), l’ex assessore Daniele Ozzimo e il consigliere Giordano Tredicine.La volontà della procura è di fare presto giustizia e pulizia per ridare dignità alle istituzioni della Capitale. DC

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna