Milano: anniversario 5 Giornate, Tricolore del 1848 alla Scuola Teulie'

(ASCA) – Milano, 18 mar 2014 – Milano omaggia la propria storia di liberta. Questa mattina le autorita’ civili e militari si sono riunite per la cerimonia di commemorazione del 166mo anniversario delle Cinque Giornate di Milano. In rappresentanza dell’amministrazione Conumale, e’ stato l’assessore al Commercio Franco D’Alfonso a rendere onore ai caduti e agli […]

(ASCA) – Milano, 18 mar 2014 – Milano omaggia la propria storia di liberta. Questa mattina le autorita’ civili e militari si sono riunite per la cerimonia di commemorazione del 166mo anniversario delle Cinque Giornate di Milano. In rappresentanza dell’amministrazione Conumale, e’ stato l’assessore al Commercio Franco D’Alfonso a rendere onore ai caduti e agli ideali di liberta’ che segnarono quelle storiche giornate del 1848. Il rappresentante della giunta lo ha fatto consegnando al Comandante della Scuola Militare Teulie’, il Colonnello Francesco Giordano, il Tricolore del 1848 che sventolo’ sul Duomo di Milano in segno della ritrovata liberta’. La cerimonia ha dato il via al calendario di celebrazioni e appuntamenti in citta’. Al Museo del Risorgimento, sono in programma ogni giorno tre percorsi guidati. Prima visita ”La lunga strada verso la liberta”’, per le scuole secondarie di primo grado, che illustra ai giovani studenti le evoluzioni tecnologiche di uniformi, armi e altri cimeli dell’epoca. Sempre alle scuole medie e’ dedicato il percorso ”1848 sulla Madonnina sventola il Tricolore” che racconta, attraverso le opere d’arte della collezione museale, i luoghi che sono stati teatro degli scontri decisivi delle Cinque Giornate. Per le scuole superiori e’ invece prevista l’iniziativa ”Patria terra dei padri – 150 anni di unita’ nazionale”, sugli uomini e le donne del Risorgimento che hanno lottato per l’unita’ e per l’indipendenza del nostro Paese. Sabato 22 marzo, alle 18.00, lo scrittore Antonio Scurati nella suggestiva sede del Museo del Risorgimento leggera’ le parti piu’ significative del suo romanzo ”Una Storia Romantica” dedicato proprio alle Cinque Giornate. Infine, a Palazzo Morando, sino al 27 marzo, e’ in programma l’iniziativa ”Benvenuti a palazzo: quattro passi nel settecento milanese”, per le scuole secondarie di primo grado, che consente ai ragazzi di entrare in contatto con lo stile di vita di quel periodo, ben testimoniato da quadri, porcellane, arredi, pavimenti, affreschi. com-fcz mpd

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna