23 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Milano: carabinieri arrestano due componenti banda giovanile cinese

(ASCA) – Milano, 6 giu 2014 – I Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno arrestato per concorso in estorsione due fratelli di origine cinese, appartenenti ad una delle piu’ efferate bande giovanili operanti nel capoluogo meneghino. All’origine della vicenda un’offesa subita da una donna all’interno di un locale per karaoke di chinatown, che si […]

(ASCA) – Milano, 6 giu 2014 – I Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno arrestato per concorso in estorsione due fratelli di origine cinese, appartenenti ad una delle piu’ efferate bande giovanili operanti nel capoluogo meneghino. All’origine della vicenda un’offesa subita da una donna all’interno di un locale per karaoke di chinatown, che si era rivolta ai due fratelli per ottenere ”soddisfazione”. Le manette sono scattate quando all’appuntamento con i due estorsori si e’ presentata la vittima, un commerciante cinese, che doveva consegnare la ”busta rossa” contenente il denaro che i due avevano richiesto a titolo di risarcimento, a seguito di varie minacce di morte. red-gc

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014