15 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Milano: Comune, rinasce Piazza Liberty, festa con banda musicale

(ASCA) – Milano, 2 mag 2014 – Una festa con la partecipazione di centinaia di persone e caratterizzata dall’esibizione della Banda musicale della Polizia municipale, alla prima uscita pubblica, ha salutato il nuovo volto della piazza del Liberty a Milano. La riqualificazione di Piazza del Liberty, una proprieta’ privata asservita a uso pubblico, ha riguardato […]

(ASCA) – Milano, 2 mag 2014 – Una festa con la partecipazione di centinaia di persone e caratterizzata dall’esibizione della Banda musicale della Polizia municipale, alla prima uscita pubblica, ha salutato il nuovo volto della piazza del Liberty a Milano. La riqualificazione di Piazza del Liberty, una proprieta’ privata asservita a uso pubblico, ha riguardato uno spazio complessivo di 2500 metri quadrati. Obiettivo dell’intervento, concordato con la Sovrintendenza ai Beni culturali e architettonici, e’ stato quello di rendere attraente uno spazio privo di ogni caratterizzazione realizzando un salotto raccolto e elegante su cui si fronteggiano negozi e attivita’ ricettive. Altro obiettivo e’ stato quello di favorire il passaggio e la permanenza delle persone consentendo la sosta sulla base della nuova fioriera piantumata ad alberi Prunus Kazan. Il pavimento in asfalto e’ stato sostituito con una finitura in granito bianco Montorfano bocciardato per le fasce che segnano la scansione delle facciate dei palazzi e in pietra di Luserna fiammata per gli sfondati. La pavimentazione termina all’intersezione con via San Paolo dove si mantiene il pavimento in porfido e le lastre in granito. I lavori hanno avuto una durata di nove mesi e l’importo della spesa e’ stato di circa 590 mila euro. ”Stiamo riqualificando la citta’, offrendo spazi da vivere e da godere ai cittadini milanesi. Oggi piazza del Liberty diventa magnifica, come lo saranno piazza XXIV Maggio e piazza Castello: grandi itinerari pedonali che collegano il centro ormai per oltre tre chilometri da nord a sud e da est a ovest”, e’ stato il commento dell’assessore alla Mobilita’, Pierfrancesco Maran . com-fcz sam

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014