12 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Milano: Hines consegna seconda fase progetto Porta Nuova Garibaldi

(ASCA) – Milano, 22 mag 2014 – Hines Italia Sgr ha consegnato alla citta’ di Milano la seconda fase del progetto Porta Nuova. ”L’intera area delle ex Varesine ritorna oggi ai milanesi e rinasce come luogo di innovazione urbanistica, di architettura di alto livello”, commenta il sindaco Giuliano Pisapia che aggiunge: ”Una nuova area di […]

(ASCA) – Milano, 22 mag 2014 – Hines Italia Sgr ha consegnato alla citta’ di Milano la seconda fase del progetto Porta Nuova. ”L’intera area delle ex Varesine ritorna oggi ai milanesi e rinasce come luogo di innovazione urbanistica, di architettura di alto livello”, commenta il sindaco Giuliano Pisapia che aggiunge: ”Una nuova area di 40.500 mq, uno spazio verde, il percorso pedonale piu’ lungo di Milano consentono di fare una straordinaria passeggiata nello stile e nella contemporaneita’ internazionale di Milano. Questo e’ un esempio di quello che si puo’ fare quando pubblico e privato collaborano facendo ciascuno al meglio il proprio lavoro. E’ la Milano che vogliamo per Expo”. Sempre oggi Hines Italia Sgr comunica di aver ricevuto offerte per il rifinanziamento di medio lungo termine del debito relativo allo stesso progetto Porta Nuova Garibaldi per oltre 3 miliardi di euro. La cifra, informa una nota della societa’, corrisponde a un’offerta pari a oltre 7 volte l’importo oggetto di richiesta di euro 450 milioni. La procedura di selezione del pool di banche e’ stata promossa da Hines Italia nello scorso gennaio ed e’ attualmente in fase di aggiudicazione. Alla gara hanno partecipato 17 primari istituti bancari da tutto il mondo proponendo termini e condizioni che secondo il gruppo ”stanno risultando i piu’ competitivi in Italia negli ultimi 5 anni”. Soddisfatto l’amministratore delegato Manfredi Catella: ”Le disponibilita’ di finanziamento che abbiamo riscontrato da primarie banche e importanti investitori italiani e internazionali, come il fondo sovrano del Qatar – afferma – sono una conferma dell’attrattivita’ del progetto di Porta Nuova, di Milano ed in generale dell’Italia dopo avere saputo esprimere una maggiore stabilita’ politica che diventa determinante per il futuro del settore”. com-fcz mau

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014