16 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Milano. Il primo toilet bus d'Europa è sbarcato in città

Riadattata una vecchia vettura: cinque bagni, lavandini e fasciatoio itineranti

Sarà il primo toilet bus d’Europa, interamente dedicato ai grandi eventi: Atm (l’Azienda trasporti milanese) ha riadattato un vecchio autobus a toilette, al costo di 75 mila euro: e così oggi cinque bagni pubblici itineranti sono a disposizione gratuitamente di cittadini e turisti. A presentarlo è stato l’assessore all’Ambiente Pierfrancesco Maran, che lo ha “battezzato” in occasione della settimana della moda donna, che si conclude oggi: per tutti i sei giorni della fashion week il toilet bus ha fatto sosta in Darsena.

 

Poi arriverà in zona Duomo in occasione della Stramilano, che si terrà domenica 20 marzo, dopodiché sosterrà in zona Tortona sia per il Bookpride (dall’1 al 3 aprile), sia per tutta la durata Fuorisalone (dal 12 al 17 aprile) e infine a San Siro, per il gran finale della Champions League. Nel corso dell’anno sono previsti in tutto settanta posizionamenti, tutti in coincidenza di grandi eventi.

 

L’idea del toilet bus, cioè bagni pubblici itineranti appunto a bordo di un autobus, non è però italiana e neppure europea: “Abbiamo importato questa idea innovativa dalla Cina – ha dichiarato l’assessore Maran – per offrire un servizio in più ai milanesi e turisti e contribuire a mantenere il decoro della città. Il bus inoltre è esteticamente meno impattante dei classici wc chimici e la pulizia degli ambienti sarà garantita da Amsa” (Azienda milanese servizi ambientali). E sempre Amsa garantirà un presidio del bus con personale in grado di spostarlo a seconda delle necessità.

 

 

t.p.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014