17 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Milano: Ipsos, oltre un terzo delle famiglie attende reddito in calo

(ASCA) – Milano, 22 apr 2014 – Decremento del reddito atteso per un terzo delle famiglie milanesi (34 PERCENTO ), preoccupazione evidente per otto milanesi su dieci di fronte ad una spesa imprevista di 10mila euro, nessun risparmio per oltre il 56 PERCENTO delle famiglie, mentre il 74 PERCENTO cerca di arginare gli effetti della […]

(ASCA) – Milano, 22 apr 2014 – Decremento del reddito atteso per un terzo delle famiglie milanesi (34 PERCENTO ), preoccupazione evidente per otto milanesi su dieci di fronte ad una spesa imprevista di 10mila euro, nessun risparmio per oltre il 56 PERCENTO delle famiglie, mentre il 74 PERCENTO cerca di arginare gli effetti della crisi ricorrendo a sconti e offerte speciali o ricorrendo ad acquisti on line. Sono queste – riferisce una nota – alcune delle elaborazioni preliminari 2013 che emergono dall’indagine promossa della Camera di commercio di Milano e dal Comune e realizzata dall’istituto Ipsos sui consumi delle famiglie milanesi. ”Vengono monitorate anche le famiglie straniere che presentano una situazione di consumi diversa rispetto a quelle di origine italiane per i costi molto piu’ contenuti e per la tipologia di beni scelti”, spiega Erica Corti, membro di giunta della Camera di commercio di Milano. Tra le famiglie straniere il 27 PERCENTO ha diminuito la spesa con tagli trasversali, distribuiti su tutte le categorie di beni e servizi, anche su beni considerati ‘primari’ come alimentari e medicinali. Gli stranieri piu’ penalizzati anche per la casa: solo il 18 PERCENTO delle famiglie ha una casa in proprieta’ contro il 70 PERCENTO degli italiani. com-stt (segue)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014