20 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Milano: Pisapia in Tribunale contro Belpietro, mi ha diffamato

(ASCA) – Milano, 10 giu 2014 – Giuliano Pisapia in un’aula di Tribunale contro Maurizio Belpietro. E’ successo questa mattina, con il sindaco di Milano che si e’ presentato stamani al palazzo di giustizia in veste di parte civile nel processo per diffamazione a carico del direttore di Libero. Pisapia ha presentato querela contro due […]

(ASCA) – Milano, 10 giu 2014 – Giuliano Pisapia in un’aula di Tribunale contro Maurizio Belpietro. E’ successo questa mattina, con il sindaco di Milano che si e’ presentato stamani al palazzo di giustizia in veste di parte civile nel processo per diffamazione a carico del direttore di Libero. Pisapia ha presentato querela contro due articoli relativi alla vicenda di Niccolo’ Savarino, il vigile urbano rimasto ucciso il 12 gennaio 2012 dopo essere stato travolto da un suv guidato da un rom minorenne. Il primo articolo, pubblicato il 14 gennaio e scritto con uno pseudonimo da Massimo Costa, era intitolato: ‘Omicidio di via Vare’: caccia agli assassini del vigile. Lega: Pisapia responsabile’. Il secondo risale invece al 17 gennaio 2012 ed era una mail firmata Regina Galimberti (soggetto mai identificato) dal titolo: ‘Vigile ucciso, Pisapia e’ il solo responsabile’. Pisapia ha assicurato in aula al giudice monocratico Ombretta Malatesta di essere generalmente contrario alle querele nei confronti di giornalisti. Non in questo caso, pero’, con il sindaco che giudica ”molto grave” l’essere stato indicato come ”responsabile” dell’omicidio del vigile. Il processo riprendera’ il prossimo 24 settembre quando sara’ lo stesso Belpietro a prendere la parola in aula. Non e’ tuttavia esclusa l’ipotesi di un accordo extragiudiziale tra le parti che potrebbe arrivare prima di quel giorno. fcz

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014