16 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Milano: scontro tra gang di latinos, 5 persone arrestate

(ASCA) – Milano, 14 mar 2014 – Blitz dei Carabinieri del Comando Provinciale di Milano che all’alba di questa mattina hanno arrestato cinque sudamericani appartenenti alle gangs ‘Latin Revolution’ e dei ‘Trebol’. Le accuse ipotizzate nei loro confronti sono rissa aggravata, rapina e ricettazione. In particolare, le 5 persone arrestate sono accusate di aver accoltellato […]

(ASCA) – Milano, 14 mar 2014 – Blitz dei Carabinieri del Comando Provinciale di Milano che all’alba di questa mattina hanno arrestato cinque sudamericani appartenenti alle gangs ‘Latin Revolution’ e dei ‘Trebol’. Le accuse ipotizzate nei loro confronti sono rissa aggravata, rapina e ricettazione. In particolare, le 5 persone arrestate sono accusate di aver accoltellato un giovane sud americano fuori dalla discoteca Black Hole di Viale Umbria. L’episodio risale al 22 settembre scorso, ma le indagini sono state lunghe e complesse perche’ la vittima si e’ fin da subito rifiutata di collaborare con l’autorita’ giudiziaia. L’accoltellamento fa parte di un vero e proprio scontro tra bande di latinos andato in scena quella notte: da un lato i ‘Latin Revolution’, che frequentano la zona compresa tra il parco Trotter e via Padova, dall’altro i ‘Trebol’, maggiormente presenti tra la fermata della metropolitana Romolo ed il comune Corsico. Motivo dello scontro, oltre all’accesa rivalita’ tra le due pandillas , fu quello di vendicare l’onta subita un mese prima da un membro dei ‘Latin Revolution’ cui un ‘Trebol’ sottrasse con la forza il cellulare ed il cappellino simbolo di appartenenza alla banda rivale. fcz gbt

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014