Nasce a Roma la radio che funziona con Android

Lo storico produttore capitolino Radionovelli inventa la radio connessa al web

Radio

L’Italia, che in passato ha rappresentato la radio nel mondo con storici brand, finalmente torna a produrre uno dei mass media che non sembra conoscere crisi, aggiornandolo ai tempi della rivoluzione digitale. E lo fa con uno storico produttore romano, Radionovelli, che ha appena brevettato una smart radio, tecnologicamente innovativa, prima ed unica al mondo: Radionovelli Radio 4G. Il design è retrò, ma le funzionalità sono in perfetta linea con la teconologia più avanzata.

Prodotta in Italia, in collaborazione con importanti società nazionali di software e hardware partner di Radionovelli, la Radio 4G si presenta come una radio dal design vintage ma con funzionalità e applicazioni che portano il futuro alla portata di tutti. Il nuovo prodotto è stato presentato questa mattina a Roma, presso la storica sede dell’azienda, che avvierà ufficialmente la produzione nel 2017. L’idea di base, è stata spiegata da Paolo Novelli, imprenditore ed esperto di tecnologia. “Radionovelli Radio 4G è la prima al mondo che unisce, in un unico dispositivo, una classica radio FM/AM alla funzionalità del sistema operativo Android“.

In questo modo “oltre alla normale ricezione e riproduzione di segnale sulle bande AM/FM Radionovelli Radio 4G utilizza la connessione internet mobile per l’ascolto e la visione di contenuti audio e video presenti sul web, sfruttando tutto il potenziale del sistema operativo Android” di Google, “utilizzato per smartphone e tablet”. Inoltre attraverso il display touch da 6,3″ integrato è possibile utilizzare applicazioni come Spotify, YouTube, Skype, navigare nel Web e riprodurre contenuti multimediali presenti su supporti ottici e digitali, anche attraverso la richiesta vocale. (G.Z.)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna