Papa: a cinque anni da terremoto prego per ricostruzione L'Aquila

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 2 mag 2014 – Papa Francesco ha pregato oggi per la ricostruzione nella martoriata terra de L’Aquila. ”A cinque anni dal terremoto che ha devastato la vostra citta’. – ha detto papa Francesco salutando al termine dell’udienza generale in piazza San Pietro il gruppo ‘Jemo ‘Nnanzi’ de L’Aquila – Andiamo […]

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 2 mag 2014 – Papa Francesco ha pregato oggi per la ricostruzione nella martoriata terra de L’Aquila. ”A cinque anni dal terremoto che ha devastato la vostra citta’. – ha detto papa Francesco salutando al termine dell’udienza generale in piazza San Pietro il gruppo ‘Jemo ‘Nnanzi’ de L’Aquila – Andiamo avanti e mi unisco alla preghiera per le numerose vittime e affido alla protezione della Madonna di Roio quanti ancora vivono nel disagio”. ”Incoraggio tutti – ha poi aggiunto – a tenere viva la speranza! La ricostruzione delle abitazioni si accompagni a quella delle chiese, che sono case di preghiera per tutti, e del patrimonio artistico, a cui e’ legato il rilancio del territorio. ‘Jemo ‘Nnanzi”’, ha concluso il papa usando le parole del dialetto abruzzese, per incoraggiare i fedeli di quel territorio. gc

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna