18 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Papa: benedice familiari vittime mafie con stola di don Diana

(ASCA) – Citta’ del Vaticana, 21 ago 2014 – Papa Francesco ha indossato la stola appartenuta a don Peppe Diana, il sacerdote ucciso dalla camorra a Casal di Principe per benedire i tanti familiari vittime delle mafie che questa sera sono convenuti per la veglia di preghiera nella Parrocchia di San Gregorio VII a Roma. […]

(ASCA) – Citta’ del Vaticana, 21 ago 2014 – Papa Francesco ha indossato la stola appartenuta a don Peppe Diana, il sacerdote ucciso dalla camorra a Casal di Principe per benedire i tanti familiari vittime delle mafie che questa sera sono convenuti per la veglia di preghiera nella Parrocchia di San Gregorio VII a Roma. Al termine del suo discorso, e’ stato il fondatore di Libera, don Luigi Ciotti a donare a Francesco la stola del sacerdote morto caduto sotto i colpi della camorra il 19 marzo del 1994 nella sacrestia della chiesa di San Nicola di Bari a Casal di Principe, mentre si accinge a celebrare la messa. gc

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014