Papa: domani celebra Giornata vittime mafia con familiari e don Ciotti

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 20 mar 2014 – Un incontro che avra’ certamente contenuti forti e toccanti. E’ quello che Papa Francesco si appresta a vivere domani a Roma nella Chiesa di San Gregorio VII, a due passi dalla Casa Santa Marta, ma fuori dal Vaticano dove, alle 17.30, vedra’ i familiari delle vittime […]

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 20 mar 2014 – Un incontro che avra’ certamente contenuti forti e toccanti. E’ quello che Papa Francesco si appresta a vivere domani a Roma nella Chiesa di San Gregorio VII, a due passi dalla Casa Santa Marta, ma fuori dal Vaticano dove, alle 17.30, vedra’ i familiari delle vittime innocenti delle mafie e preghera’ con loro in una veglia. Incontro non aperto alla stampa anche per ragioni logistiche e che rientra nella due giorni che l’Associazione Libera, fondata da don Luigi Ciotti, insieme ad ‘Avviso pubblico’ da anni celebra per ricordare coloro ai quali la mafia ha tolto la cosa piu’ preziosa: la vita. Un ricordo che proseguira’ sabato 22 marzo a Latina dove i circa 900 familiari delle vittime delle mafie in rappresentanza di circa 15.000 persone che hanno subito il dolore della perdita di un loro caro per mano della violenza mafiosa, si sono dati appuntamento. Gli organizzatori parlano di oltre 400 bus che arriveranno nelle mattinata di sabato nella citta’ pontina e che parteciperanno alla manifestazione che prendera’ il via alle 10 da via Isonzo per concludersi in Piazza del Popolo. Dal palco saranno letti gli oltre 900 nomi di vittime innocenti delle mafie, semplici cittadini, magistrati, giornalisti, appartenenti alle forze dell’ordine, sacerdoti, imprenditori, sindacalisti, esponenti politici e amministratori locali morti per mano delle mafie solo perche’, con rigore e coerenza, hanno compiuto il loro dovere. Nel pomeriggio si svolgeranno seminari tematici dalla corruzione al doping, dall’intreccio mafia e politica alle ecomafie, dall’educazione ai beni confiscati, dall’informazione alle mafie internazionali. Sono previsti, sempre nel pomeriggio, reading letterari, spettacoli teatrali, laboratori e proiezioni di documentari. gc

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna