13 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Papa: parla di dramma migranti nel Mediterraneo con presidente Malta

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 21 mar 2014 – Il dramma dei migranti e delle rotte nel Mediterraneo sono state tra gli argomenti al centro dell’udienza che stamane papa Francesco ha concesso al presidente della Repubblica di Malta, George Abela. L’incontro durato circa 20 minuti nel Palazzo Apostolico Vaticano, e si e’ svolto, sottolinea una […]

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 21 mar 2014 – Il dramma dei migranti e delle rotte nel Mediterraneo sono state tra gli argomenti al centro dell’udienza che stamane papa Francesco ha concesso al presidente della Repubblica di Malta, George Abela. L’incontro durato circa 20 minuti nel Palazzo Apostolico Vaticano, e si e’ svolto, sottolinea una nota della Santa Sede, ”in un clima cordiale”, ed ha toccato diverse tematiche: dalle radici cristiane sull’isola, alle buone relazioni bilaterali tra la Santa Sede e Malta. Infine, riferisce sempre la nota vaticana, ”ci si e’ soffermati sul contributo di Malta in seno all’Unione Europea, come pure su alcune situazioni della regione del Mediterraneo, nonche’ sul fenomeno delle migrazioni verso l’Europa che vede impegnati la Chiesa e il Governo”. Successivamente il Presidente Abela, che e’ ormai al termine del suo mandato presidenziale, ha incontrato il cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, che era accompagnato dall’arcivescovo Dominique Mamberti, Segretario per i Rapporti con gli Stati. Al seguito del presidente, accompagnato dalla moglie, anche i due figli, e i tre nipotini, l’ultimo di pochi mesi. Prima del tradizionale scambio dei doni, uno dei bambini ha regalato a papa Francesco un dinosauro di plastica. gc

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014