20 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Papa: Pisicchio (Cd), politica ha dovere di ascoltare e riflettere

(ASCA) – Roma, 27 mar 2014 – ”Papa Francesco ha pronunciato parole essenziali, dense di carica rivoluzionaria, piene di simboli e di significati. Il Pontefice ha scelto i versi del profeta Geremia con riferimento all’atteggiamento dei farisei e di coloro che incarnano il potere, un monito alla politica ed uno stimolo ad una dialettica della […]

(ASCA) – Roma, 27 mar 2014 – ”Papa Francesco ha pronunciato parole essenziali, dense di carica rivoluzionaria, piene di simboli e di significati. Il Pontefice ha scelto i versi del profeta Geremia con riferimento all’atteggiamento dei farisei e di coloro che incarnano il potere, un monito alla politica ed uno stimolo ad una dialettica della liberta’. Papa Francesco, con la semplicita’ che gli e’ propria, ha lanciato un messaggio che la politica ha il dovere di ascoltare per migliorare se stessa”. Lo afferma il presidente del gruppo Misto alla Camera e vicepresidente di Centro Democratico Pino Pisicchio dopo aver partecipato alla Messa del Santo Padre. com-sgr cam alf

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014