Roma: Alemanno, Marino convochi tavolo su Piazza di Spagna

Roma, 24 set 2014 – ”La protesta messa in atto questa mattina a Piazza di Spagna dai commercianti ambulanti e’ la fotografia della difficile situazione che l’approvazione della delibera della Giunta Capitolina n.233 del 30 07 2014 sta comportando per un intero comparto dell’economia cittadina. In questi giorni, abbiamo ricevuto numerose e pressanti richieste da […]

Roma, 24 set 2014 – ”La protesta messa in atto questa mattina a Piazza di Spagna dai commercianti ambulanti e’ la fotografia della difficile situazione che l’approvazione della delibera della Giunta Capitolina n.233 del 30 07 2014 sta comportando per un intero comparto dell’economia cittadina. In questi giorni, abbiamo ricevuto numerose e pressanti richieste da parte dei lavoratori del settore del commercio su area pubblica e, pertanto, insieme ai capigruppo capitolini Giovanni Quarzo, Fabrizio Ghera, Sveva Belviso, Roberto Cantiani, Gianluigi De Palo e Ignazio Cozzoli abbiamo chiesto al Sindaco un incontro urgente perche’ riteniamo che le istituzioni non possano e non debbano ignorare questa richiesta d’aiuto che proviene da una parte produttiva del tessuto sociale cittadino”. Lo dichiara in una nota l’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, sottolineando che ”pur condividendo, infatti, la necessita’ di tutelare il decoro e la sicurezza urbana e’ fondamentale tener conto degli effetti determinati da tali misure sugli operatori del settore (circa 300) coinvolti nel procedimento di rilocalizzazione temporanea delle postazioni commerciali di cui sono attualmente titolari. Ci auguriamo che il sindaco Marino voglia recepire favorevolmente questo nostro appello e si possa procedere cosi’ all’immediata costituzione di un tavolo politico che comprenda i rappresentanti dei gruppi politici e delle organizzazioni sindacali”. bet mau

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna