14 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Roma: dopo lite minaccia moglie e figli con coltello. Arrestato

(ASCA) – Roma, 17 mar 2014 – I Carabinieri della Stazione Roma Trionfale, nella tarda serata di ieri, hanno arrestato un cittadino algerino di 49 anni, fioraio di professione e con precedenti, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. L’uomo, al culmine di una lite scoppiata in casa per futili motivi, ha afferrato un coltello da […]

(ASCA) – Roma, 17 mar 2014 – I Carabinieri della Stazione Roma Trionfale, nella tarda serata di ieri, hanno arrestato un cittadino algerino di 49 anni, fioraio di professione e con precedenti, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. L’uomo, al culmine di una lite scoppiata in casa per futili motivi, ha afferrato un coltello da cucina ed ha minacciato la moglie, connazionale 50enne, e i due figli di 5 e 14 anni. Le urla provenienti dall’abitazione di piazza della Balduina hanno allertato alcuni vicini che hanno immediatamente contattato il ”112”. I Carabinieri, al loro arrivo, hanno convinto l’uomo a mettere via il coltello, poi lo hanno ammanettato e portato in caserma. Dai successivi accertamenti e’ emerso che le vittime avevano subi’to analoghi episodi di violenza anche in passato, ma non erano mai stati denunciati. Il 49enne e’ stato successivamente trasferito nel carcere di Regina Coeli dove rimarra’ a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria. red-gc

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014