18 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Roma: facevano prostituire giovani cinesi clandestine, tre denunciati

(ASCA) – Roma, 17 mar 2014 – Facevano prostituire delle connazionali, clandestine nel territorio nazionale, in un’abitazione presa in affitto ricorrendo ad annunci pubblicati sui quotidiani. Per questo tre cittadini cinesi, un uomo di 51 anni, e due donne di 46 e 51, regolari sul territorio nazionale, sono stati denunciati ieri dai carabinieri della stazione […]

(ASCA) – Roma, 17 mar 2014 – Facevano prostituire delle connazionali, clandestine nel territorio nazionale, in un’abitazione presa in affitto ricorrendo ad annunci pubblicati sui quotidiani. Per questo tre cittadini cinesi, un uomo di 51 anni, e due donne di 46 e 51, regolari sul territorio nazionale, sono stati denunciati ieri dai carabinieri della stazione Roma San Paolo con l’accusa di favoreggiamento della prostituzione e della permanenza di soggetti clandestini sul territorio nazionale in concorso. I militari – spiega una nota – a conclusione di una lunga e mirata attivita’ di indagine svolta con servizi d’osservazione e pedinamento, hanno individuato la ”casa dell’amore” in via Gaspare Gozzi: un appartamento preso in locazione dai denunciati e dove venivano fatte continuamente prostituire giovani cittadine cinesi, clandestine. Le tre persone identificate ed accompagnate in caserma sono state denunciate all’Autorita’ giudiziaria e rilasciate a piede libero. com-stt

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014