Roma-Juve sciopero del tifo

A causa della decisione del Prefetto di dividere la Curva sud

Il campionato è appena iniziato. Risultati a sorpresa, ma si ricomincia con le problematiche e le polemiche di sempre. Stadio Olimpico inadeguato al tifo di oggi.

Il prefetto Gabrielli nelle scorse settimane aveva deciso di divivdere le curve in 2, oltre che separarle dagli accessi ai Distinti.

Il Presidente del CONI Giovanni Malagò aveva dichiarato tale decisione “Una sconfitta per il movimento calcistico italiano”.

Della stessa opinione i tifosi della Roma, che vedono diviso il loro “Coro Sacro”. Per tale motivo nella sfida di domenica prossima tra Roma e Juventus, tutta la curva rimarrà in silenzio per tutta la partita.

15000 spettatori muti, e come spesso accade, di conseguenza tutto lo stadio, che per la partittissima dovrebbe registrare il tutto esaurito.

In attesa del Roma Stadium, un altro episodio della saga : “Come complicare la visione di una partita di Calcio”

DC

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna